ABRUZZO, ISTRUZIONE: DOMANI FIRMA INTESA TRA REGIONE, USR E FEDUF

Abruzzo, le ultime notizie dall’ente Regione | Pescara, 4 apr. Un protocollo d’intesa tra la Regione Abruzzo, rappresentata dall’assessore all’Istruzione Marinella Sclocco, l?Ufficio Scolastico Regionale per l?Abruzzo, nella persona del Direttore Generale Ernesto Pellecchia, e la Fondazione per l?Educazione Finanziaria e al Risparmio, rappresentata dal Direttore Generale Giovanna Boggio Robutti, sara’ siglato alle 12.40 di domani, martedi’ 5, a L’Aquila, presso il Centro Strinella 88, in via Pescara, a promuovere e divulgare nelle scuole di ogni ordine e grado della Regione Abruzzo iniziative di informazione/formazione sui temi dell’economia, della finanza e del risparmio, finalizzate a fornire ai giovani specifiche competenze atte a favorire comportamenti attivi e consapevoli in relazione alle citate aree. E’ quanto viene riportato in un comunicato diramato, in giornata, dal servizio stampa della Regione Abruzzo. La notizia, qui riportata secondo il testo completo del comunicato diffuso, e’ stata divulgata, alle ore 12, anche mediante il sito internet dell’ente, attraverso il quale e’ stata rilanciata la notizia. La firma dell’intesa avra’ luogo a margine delle due sessioni previste per i ragazzi delle scuole secondarie che seguiranno quello, relativo alla scuola primaria, che si svolgera’ nell’istituto di via Santa Maria degli Angeli. La scuola, per il suo ricco patrimonio di capacita’ di formazione e’ un soggetto attivo nella diffusione di conoscenze anche sull’argomento dell?educazione finanziaria, nell’ambito delle tematiche di Cittadinanza e Costituzione. Nello specifico, l’Ufficio Scolastico Regionale, Fondazione e Regione sono chiamate a condividere l?impegno nella promozione di progetti che sviluppino negli studenti l’interesse per le tematiche dell’economia e della finanza ed a porre le condizioni per sviluppare conoscenza e comprensione delle nozioni del ruolo del denaro e della necessita’ di gestirlo responsabilmente al fine di impostare in modo consapevole il proprio futuro economico. 16/04 | Redazione del quotidiano on-line AN24. Fonte: sito web dell’ente.

Leggi anche...