Asl 2, La salute… al centro commerciale. Al via il primo tour della prevenzione in provincia di Chieti

News dalla Asl 2 Lanciano – Vasto – Chieti | 05 aprile 2016. La salute approda nei luoghi della grande distribuzione, dov’e’ piu’ facile intercettare l’utenza. E’ quanto viene riportato in un comunicato diramato, in giornata, dal servizio informazione della Asl 2 Lanciano – Vasto – Chieti. Il contenuto della nota, della quale si riporta testualmente il contenuto completo, e’ stato divulgato, alle ore 15, anche sulle pagine del portale web della Asl, sul quale e’ stata rilanciata la notizia. E’ un’iniziativa singolare quella che prende il via a Lanciano il 9 e 10 aprile 2016, presso il ‘Centro Commerciale Lanciano’, e che in successivi week-end tocchera’ anche l’Iper di Ortona (24 e 25 aprile 2016) e il Centro d’Abruzzo di Sambuceto (14 e 15 maggio 2016). Un vero e proprio tour della salute, realizzato con il coinvolgimento degli specialisti della Asl Lanciano Vasto Chieti al fine di sensibilizzare i cittadini sull’importanza della prevenzione quale strumento di straordinaria efficacia per guadagnare tempo e intervenire sulle malattie quando sono ancora allo stadio iniziale.   L’iniziativa e’ frutto di una sinergia tra Publidea Pescara e il periodico free press «N – news e salute», che hanno voluto chiamare il progetto «In salute Abruzzo», offrendo ai professionisti dell’Azienda sanitaria della provincia di Chieti la possibilita’ di incontrare i cittadini per visite gratuite e informazioni sulle opportunita’ offerte in ambito diagnostico e dei percorsi terapeutici, oltre che sulle tecniche innovative adottate in campo chirurgico. Partner e’ anche San Stefar, centri ambulatoriali di riabilitazione convenzionati con il SSN, attivi sul fronte della prevenzione delle malattie degenerative e disturbi dell’eta’ evolutiva. Gli stand che saranno allestiti nei centri commerciali accoglieranno moltissime discipline: urologia, diabetologia, odontoiatria, chirurgia maxillo facciale, ginecologia oncologica, oculistica, cardiologia, pediatria, psicoterapia e i tre programmi di screening per la prevenzione del carcinoma mammario, del colon retto e della cervice uterina.  Ogni specialita’ avra’ il suo spazio, nel rispetto piu’ assoluto della riservatezza, con i medici delle diverse e’quipe che accoglieranno i cittadini per una visita, un consulto o semplicemente per dare informazioni su una patologia. Gli stand, in entrambe le giornate, saranno aperti dalle ore 10 alle 13 e dalle 15 alle 18. «La nostra Azienda ha concesso il patrocinio e aderito all’invito dei promotori con grande interesse – sottolinea il Direttore generale della Asl, Pasquale Flacco – poiche’ ci offre la possibilita’ di portare la salute fuori dai luoghi di cura e invertire, in un certo senso, il percorso. Siamo noi, con i nostri professionisti, a  cercare i cittadini, a fare il primo passo per tutelare il loro benessere». | A cura della Redazione web AN24. Fonte: nota diramata dall’ufficio stampa della Asl 2 Lanciano – Vasto – Chieti.

Leggi anche...