"Montesilvano Informa" i cittadini tramite Whastapp

Le ultime dal Comune di Montesilvano | Montesilvano – 05 aprile 2016. Attivato il servizio al 335 7936881Comune di Montesilvano piu’ vicino ai suoi cittadini grazie a Whatsapp. Attivando il servizio ‘Montesilvano Informa’, i cittadini potranno ricevere informazioni utili di carattere istituzionale. E’ quanto si legge in un comunicato diffuso, oggi, dal servizio informativo del Comune di Montesilvano. Il contenuto della nota, della quale si riporta testualmente il contenuto completo, e’ stato divulgato, alle ore 16, anche mediante il sito internet dell’ente, attraverso il quale e’ stata rilanciata la notizia. «Abbiamo scelto uno strumento ormai alla portata di tutti – dichiara il sindaco di Montesilvano, Francesco Maragno – per raggiungere in maniera capillare i montesilvanesi. Attraverso questa app, invieremo informazioni che riterremo utili per i nostri concittadini. Crediamo possa essere uno strumento adeguato ai tempi, che si aggiunge cosi’ ai canali informativi gia’ attivi, quali il sito istituzionale e la pagina ufficiale Facebook del Comune di Montesilvano».Il servizio e’ attivo sul numero 335 7936881. Per ricevere le informazioni, i cittadini dovranno salvare il numero corrispondente all’account ‘Montesilvano Informa’ nella rubrica personale ed inviare un messaggio su Whastapp con il testo: ‘ATTIVA SERVIZIO’.Il Comune inviera’ i messaggi tramite la modalita’ broadcast, dunque nessun utente potra’ vedere i contatti di altri utenti che hanno scelto di attivare il servizio. La chat testuale permette esclusivamente la ricezione e l’inoltro di messaggi di testo, contenenti anche immagini e brevi clip video. Il numero attivato dal Comune sara’ abilitato esclusivamente all’invio delle informazioni utili, in maniera unidirezionale. Il servizio non avra’ dunque il compito di ricevere segnalazioni. Attivando il servizio il cittadino accetta anche di non chiamare ne’ inviare messaggi attraverso lo stesso canale. Gli utenti verranno cancellati dal servizio in caso in cui dovessero inviare messaggi con linguaggio inappropriato o toni minacciosi, violenti, con contenuti a carattere osceno, pornografico o pedopornografico, discriminatori, illeciti o di incitamento a compiere attivita’ illecite, che mirano a promuovere attivita’ commerciali e con finalita’ di lucro o hanno un contenuto politico/propagandistico. Il Comune si riserva il diritto di bloccare l’utente per impedire ulteriori interventi. Per rimuovere la propria iscrizione al servizio, inviare il messaggio ‘DISATTIVA SERVIZIO’. | A cura della Redazione giornalistica AN24. Fonte: comunicato stampa diramato dall’ente. In SecondaPagina su AN24.

Leggi anche...