De Palma: «Alta pressione al centro-sud, nebbie lungo i litorali e clima mite in merito a rilievi e zone collinari»

Meteo, il bollettino per l’Abruzzo | 06 aprile 2016. «La nostra Penisola continua ad essere interessata da una vasta area di alta pressione che si estende fin verso l’Europa orientale, favorendo condizioni di tempo stabile soprattutto sulle regioni centro-meridionali dove, tuttavia, continuano a manifestarsi banchi di nebbia lungo i litorali e sulle zone collinari che si affacciano sul versante adriatico. Non cambiera’ di molto la situazione meteorologica nelle prossime ore, l’alta pressione continuera’ a proteggere anche la nostra Regione dove, tuttavia, a partire dal pomeriggio, potranno manifestarsi i primi fenomeni di instabilita’ sulle zone montuose, nell’aquilano e sulla Marsica, in attenuazione in serata. E’ quanto riportato nel bollettino meteo elaborato da Giovanni De Palma, uno dei maggiori esperti meteo nel panorama abruzzese, la cui esperienza trentennale nella materia lo rende voce autorevole nel settore scientifico. Il contenuto del bollettino meteo, nello specifico, e’ stato divulgato, alle ore 07, anche mediante il sito abruzzometeo.org, attraverso il quale e’ stato rilanciato. Da giovedi’ e’ prevista una progressiva attenuazione dell’alta pressione a causa della lenta risalita di una vasta circolazione depressionaria, attualmente posizionata nell’entroterra algerino-tunisino, che si estendera’ verso le nostre regioni centro-meridionali e confluira’ con aria piu’ fredda di origine atlantica. La risalita della circolazione depressionaria, portera’ con se’ ancora sabbia africana in sospensione che raggiungera’ anche la nostra Regione tra stasera e venerdi’, di conseguenza le precipitazioni associate al peggioramento potranno risultare miste a sabbia. Sulla nostra Regione si prevedono condizioni iniziali di cielo sereno o poco nuvoloso sulla Marsica, sui rilievi, nell’Aquilano e sulle zone alto-collinari del versante adriatico, mentre banchi di nebbia interesseranno i litorali e le zone collinari prossime alla costa, in parziale diradamento durante le ore centrali della giornata. Nel pomeriggio saranno possibili addensamenti consistenti a ridosso dei rilievi, sulla Marsica e nell’Aquilano, con possibilita’ di rovesci, occasionalmente a carattere temporalesco, in attenuazione in serata e in nottata. Da domani e’ previsto un graduale aumento della nuvolosita’. Temperature: Generalmente stazionarie. Venti: Deboli dai quadranti orientali. Occidentali sulle zone interne e montuose. Mare: Quasi calmo o poco mosso. » | A cura Redazione giornalistica AN24. Fonte: bollettino meteo a cura di Giovanni De Palma. In SecondaPagina su AN24.

Leggi anche...