AllertaMeteo, De Palma: “Nuova perturbazione in arrivo: atteso peggioramento in Abruzzo”

Sulla nostra Penisola la pressione è in diminuzione a causa dell’avvicinamento di una circolazione depressionaria in approfondimento sulle Baleari che, a partire dal pomeriggio, darà luogo ad un marcato peggioramento delle condizioni atmosferiche su gran parte delle nostre regioni, in particolare al centro-nord e sul settore tirrenico con piogge diffuse, possibili temporali, nevicate a quote relativamente basse al centro, in pianura al nord, specie sulla Pianura Padana centro-occidentale, soprattutto nella giornata di mercoledì“. E’ quanto emerge nel bollettino meteo elaborato da Giovanni De Palma,  noto esperto meteo abruzzese. Nello specifico, il bollettino a cura di Giovanni De Palma e’ stato diramato alle 07, anche sulle pagine del portale abruzzometeo.org.

Sulla nostra Regione si prevedono condizioni iniziali di cielo parzialmente nuvoloso o nuvoloso con possibili deboli nevicate sul settore occidentale e sulle zone montuose. Nel corso della giornata è previsto un graduale aumento della nuvolosità sulla Marsica e nell’Aquilano con precipitazioni in intensificazione, inizialmente a carattere nevoso ma, dalla tarda mattinata-pomeriggio, è previsto un graduale innalzamento della quota neve intorno ai 1000-1200 metri. Nubi in aumento anche sul settore orientale, specie nel pomeriggio-sera con possibili rovesci, anche nevosi intorno a 800-1000 metri. Possibili schiarite sul settore orientale.

Temperature: generalmente stazionarie con tendenza a lieve graduale aumento a partire dal pomeriggio-sera.
Venti: inizialmente deboli occidentali ma nel corso della giornata è previsto un graduale rinforzo dei venti meridionali, con possibili forti raffiche sulle zone montuose e sul versante orientale.
Mare: poco mosso o mosso con modo ondoso in aumento“.
neve_2

Leggi anche...