Al via i lavori in Via Caduti per Servizio. Sindaco e Assessore: “Dalle parole ai fatti”

Nella mattinata di ieri il sindaco Marco Alessandrini e l’assessore ai Lavori Pubblici Enzo Del Vecchio, insieme ai dirigenti del settore Lavori pubblici e al consigliere Piernicola Teodoro, si sono recati in via Caduti per Servizio, dove sono in atto dei lavori di rifacimento del manto stradale nella zona compresa fra gli alloggi Ater e le case comunali.

Avevamo fatto un sopralluogo qui a fine novembre, peraltro insieme agli esponenti del Nuovo Centro Destra Testa – dice il sindaco Marco Alessandrini – rilevando una lista di priorità su cui metterci al lavoro per migliorare le condizioni del quartiere. Fra queste il rifacimento della strada era fra le più urgenti, perché era ridotta malissimo, impraticabile e soprattutto indecorosa. Ci siamo prodigati recuperando risorse per effettuare i lavori e oggi sono stato contento di aver potuto constatare che in pochi giorni la strada sarà conclusa e resa praticabile”.

L’asfaltatura di via Caduti per Servizio – aggiunge l’assessore Enzo Del Vecchio – è stata possibile ricorrendo a fondi in economia, recuperati dalle risorse stanziate in bilancio. Stiamo ripristinando quote di asfalto logorato dall’incuria del tempo nella parte di via compresa fra le case Ater e le case comunali, a dimostrazione della continua attenzione dell’Amministrazione al patrimonio comunale, anche in zone dove in realtà quasi mai si è intervenuti. Le squadre continueranno a lavorare lì per tre giorni adoperandosi nella posa in opera del manto di asfalto, lavorando anche per appianare il sedime stradale da deformazioni e buchi sulla via e in altri vicoli della zona. Si farà attenzione anche agli ostacoli che possono rappresentare barriere architettoniche e così si procederà anche in altre zone della città dove agiremo”.

lavori_via_caduti_per_servizio

Leggi anche...