Abruzzo, Anas: riaperto il tratto della SS80 precedentemente chiuso per neve

L’Anas comunica che “è stato riaperto al traffico il tratto della strada statale 80 “del Gran Sasso d’Italia” dal km 15 al km 45, tra le località di Arischia (nel Comune di L’Aquila) e Tintorale (nel Comune di Crognaleto, in provincia di  Teramo), precedentemente chiuso a causa di una bufera di neve al passo delle Capannelle. Sul posto sono presenti i mezzi spargisale e spazzaneve dell’Anas.

Rimangono al momento chiuse per neve la strada statale 5 “Tiburtina Valeria” dal km 134,500 (località Collarmele) al km 157,000 (località Castel di Ieri) e la strada statale 696 “del Parco regionale Sirente Velino” dal km 0 (svincolo di Tornimparte dell’autostrada A24) al km 13,5 (bivio per Lucoli)”.

Si segnalano inoltre rallentamenti per neve sulla SS17 “dell’Appennino Abruzzese e Appulo Sannitico”, a Roccaraso.

L’Anas inoltre comunica che è provvisoriamente chiuso, per una bufera di neve, il tratto della strada statale 17 ‘dell’Appennino Abruzzese e Appulo Sannitico” da Pettorano sul Gizio a Roccaraso (L’Aquila). Sul posto sono presenti i mezzi spargisale e spazzaneve dell’Anas per garantire la sicurezza degli utenti e ripristinare la regolare circolazione il prima possibile.

neve_strade

Leggi anche...