AbruzzoMeteo, De Palma: «Tempo in ulteriore miglioramento al centro-sud ma permangono gli annuvolamenti»

Pescara – 10 febbraio 2015. «Sulla nostra Penisola il tempo e’ in ulteriore miglioramento anche se, nelle prossime ore, continueranno a manifestarsi annuvolamenti sul medio-basso versante adriatico, localmente associati a residue precipitazioni, piu’ probabili su Puglia, Basilicata e Calabria. -E’ quanto riportato nel bollettino meteo elaborato da Giovanni De Palma, Presidente dell’Associazione AbruzzoMeteo, da anni, ormai, autorevole voce scientifica del settore. Il contenuto del bollettino meteo, nello specifico, e’ stato divulgato, alle ore 11, anche mediante il sito abruzzometeo.org- Annuvolamenti anche sulla nostra Regione ma non si prevedono fenomeni di rilievo anche se, nel corso dei prossimi giorni, almeno fino a giovedi’, la nostra Penisola continuera’ ad essere influenzata da correnti fredde provenienti dai vicini Balcani che continueranno a dar luogo ad annuvolamenti. Dal pomeriggio di giovedi’, inoltre, sembra possibile un nuovo peggioramento delle condizioni atmosferiche a causa dell’arrivo di perturbazioni di origine atlantica che daranno luogo ad un graduale aumento della nuvolosita’ sulle nostre regioni centro-settentrionali. Sulla nostra Regione si prevedono condizioni generali di cielo parzialmente nuvoloso o nuvoloso con possibili ampie schiarite. Annuvolamenti localmente consistenti interesseranno le zone montuose, dove non si escludono deboli nevicate. Poche novita’ nel corso della giornata di mercoledi’. Gelate notture, specie nell’Aquilano e nelle valli che si affacciano sul versante adriatico. Temperature: Generalmente stazionarie o in lieve graduale aumento, specie nei valori massimi. Venti: Deboli dai quadranti settentrionali con residui rinforzi lungo le coste. Mare: Generalmente mosso. » | Gilberto Di Nicola. [an24r1]

Leggi anche...