AbruzzoMeteo, De Palma: «Prosegue il tempo stabile ma non mancano annuvolamenti, specie al centro-sud»

Pescara – 12 febbraio 2015. «La nostra Penisola continua ad essere interessata da un’area di alta pressione presente soprattutto sull’Europa orientale che, tuttavia, favorisce ancora deboli infiltrazioni di aria fredda provenienti dai vicini Balcani e cio’ determina la formazione di annuvolamenti sulle regioni centro-meridionali adriatiche. Non cambiera’ di molto la situazione nelle prossime ore, anche la nostra Regione sara’ interessata da annuvolamenti che potranno localmente dar luogo a deboli precipitazioni, specie a ridosso dei rilievi ma non si prevedono fenomeni rilevanti. Da venerdi’ pomeriggio assisteremo ad un graduale aumento della nuvolosita’ a partire dalle regioni tirreniche, a causa dell’avvicinamento di un sistema nuvoloso proveniente dal Mediterraneo occidentale che, alla base dei dati attuali, favorira’ un graduale peggioramento delle condizioni atmosferiche anche sulla nostra Regione nel fine settimana e nella giornata di lunedi’. Sulla nostra Regione si prevedono condizioni generali di cielo poco nuvoloso o parzialmente nuvoloso con possibili annuvolamenti a ridosso dei rilievi e sul settore orientale. Non si escludono deboli precipitazioni sulle zone montuose nel pomeriggio-sera. -E’ quanto riportato nel bollettino meteo elaborato da Giovanni De Palma, Presidente dell’Associazione AbruzzoMeteo, da anni, ormai, punto di riferimento per tutti gli appassionati della materia. Il bollettino e’ stato diramato alle ore 07, anche mediante il sito abruzzometeo.org- Temperature: Generalmente stazionarie. Venti: Deboli dai quadranti orientali. Mare: Poco mosso o localmente mosso. » | Gilberto Di Nicola.

Leggi anche...