Montesilvano, collocati sul territorio contenitori portarifiuti per la differenziata

montesilvano_colle

Dopo l’intervento dell’Amministrazione, mediante numerose sollecitazioni e una sanzione per i ritardi che abbiamo comminato alla Tradeco, hanno preso il via le operazioni di sostituzione e ricollocazione dei cestini gettacarte sul territorio di Montesilvano”. Lo dichiara l’assessore all’Igiene Urbana, Paolo Cilli. La società che si occupa della gestione rifiuti sta collocando i gettacarte tradizionali e contenitori per la raccolta differenziata corredati di posacenere e che raccolgono, in tre scomparti, carta, vetro e plastica e metallo.

I precedenti portarifiuti erano stati affittati dalla Ecoemme, la ditta che si occupava precedentemente della gestione del servizio a Montesilvano, alla Tradeco. L’affitto aveva durata sino al 31 dicembre 2014. Ora sono stati ricollocati.

Si tratta di un deciso passo in avanti per il decoro cittadino e per l’incremento della raccolta differenziata. Siamo consapevoli che ci sono stati disservizi sulla mancanza dei cestini per alcune settimane – dice l’assessore all’igiene urbana Paolo Cilli -. Ora finalmente sono stati ripristinati. Adesso contiamo sulla collaborazione di tutti i cittadini affinché utilizzino i contenitori nel modo corretto e civile. Dobbiamo abituarci quotidianamente alla raccolta differenziata. Sono sicuro che questi contenitori potranno incentivare e sensibilizzare sempre di più i cittadini“. Collocati anche i materiali per la raccolta delle deiezioni canine, nei parchi della città nella zone adiacenti le aree di sgambettamento dei cani.

Leggi anche...