L’Aquila Rugby, Andrea Castellani sarà presente all’allenamento dei neroverdi

l'aquila_rugby

Sarà una presenza di prestigio quella che si paleserà giovedì 19 febbraio nel corso dell’allenamento dell’Aquila Rugby Club. A dare un supporto alla mischia neroverde sarà infatti Andrea Castellani, già pilone dell’Aquila e della nazionale italiana.

La squadra agli ordini dei coach Massimo Di Marco e Massimo Alfonsetti ha ricominciato gli allenamenti lunedì, dopo alcuni giorni di pausa dovuti allo stop del campionato di Eccellenza. L’apporto di un elemento di esperienza come Castellani sarà utile agli avanti neroverdi, soprattutto per la sua sensibilità sulla spinta coesa: “Andrea sarà prezioso soprattutto per quello che riguarda la coesione e l’interazione all’interno della mischia – evidenzia Massimo Alfonsetti – in questo momento ci troviamo in un punto di crescita individuale, dove l’acquisizione del gesto tecnico è arrivato a un buon livello. Per questo ho voluto che Castellani venisse per cercare di aumentare questa coesione, al fine di far fruttare al meglio i principi della nostra organizzazione di spinta“.

Andrea Castellani, classe 1972, ha un passato glorioso con L’Aquila, con cui ha giocato anche nel 1994, anno dell’ultimo scudetto. Ha alle spalle anche stagioni con il Benetton Treviso e il Rugby Roma, oltre che 19 caps nella nazionale italiana. Per cinque anni ha allenato la mischia della Capitolina.

Con Andrea ci siamo già confrontati la scorsa estate dopo un’amichevole – conclude Alfonsetti – è stato utile, il suo apporto può essere importante per trasmettere ai ragazzi determinati principi tecnici“.

Leggi anche...