Pescara, scomparso il senatore Nevio Felicetti: camera ardente in Sala Consiliare

nevio_felicetti

E’ scomparso oggi, all’età di 89 anni, nella clinica Pierangeli di Pescara, Nevio Felicetti. Membro della Commissione Industria e Commercio, della Commissione parlamentare di vigilanza sul Comitato nazionale per l’energia nucleare e componente della Commissione d’inchiesta sul caso Sindona e sulle responsabilità politiche e amministrative ad esso eventualmente connesse (1980-1982), Felicetti è stato uno storico esponente del Partito Comunista Italiano e Senatore fino al 1987.

La salma del senatore Nevio Felicetti sarà accolta in Comune dalle ore 10,00 di domani, venerdì 20 febbraio. La camera ardente aprirà alle 10,30 alla cittadinanza presso la Sala Consiliare dove alle 15,30 si terrà un’orazione funebre per l’ultimo saluto prima della tumulazione.

Tre al momento gli interventi previsti per l’orazione da parte del sindaco Marco Alessandrini, della segretaria provinciale del Pd pescarese Francesca Ciafardini, chiuderà il vice presidente della Giunta Regionale Giovanni Lolli.

E’con infinita tristezza nel cuore che l’intera amministrazione provinciale saluta il caro Nevio Felicetti” - commenta il Presidente della Provincia di Pescara, Antonio Di Marco - Ad 89 anni, la maggior parte dei quali passati sempre in prima fila a lottare per la sua amatissima Pescara, si è spento lasciandoci orfani di un padre politico di rara lucidità e intelligenza. La sua passione, il suo attivismo e il spirito di iniziativa resteranno sempre vivi nel nostro ricordo. Addio carissimo Nevio“.

Leggi anche...