Pescara, inseguimento in pieno centro: in manette in romeno, altri due in fuga

 

polizia_notte

Rocambolesco inseguimento quello che si è verificato ieri sera, poco prima delle 20.00, con strade percorse contromano e tamponamenti. Una Golf non si ferma all’alt della Polizia in viale Bovio, a Pescara, fugge e percorre il centro a tutta velocità. A bordo tre persone.

L’auto imbocca via De Amicis contromano dove la corsa si conclude scontrandosi con una vettura che proviene in senso opposto. La volante a sua volta tampona la Golf, i tre scendono: i poliziotti prendono un giovane romeno, incensurato, di 19 anni; gli altri due, il guidatore e un altro passeggero, fuggono a piedi verso la spiaggia, facendo perdere le tracce. Nella loro macchina, rubata il 6 febbraio scorso, c’erano due zainetti pieni di centraline truccate.

Leggi anche...