Pescara, Conferenza dei Sindaci: gli scenari e le prospettive per il futuro

provincia_pescara_3

Giovedì 19 febbraio 2015 si è svolta, presso la Sala Figlia di Jorio della Provincia di Pescara, la Conferenza dei Sindaci dell’Associazione dei Comuni del Comprensorio Pescarese – Sportello Unico Attività Produttive, convocata per illustrare lo stato dell’arte delle attività del SUAP, dopo più di un anno di gestione con il coordinamento del Comune di Cugnoli – nuovo Comune Capofila da ottobre 2013 – e per delineare gli scenari e le prospettive per il futuro.
L’associazione, costituitasi nel 2001, comprende quasi tutti i Comuni della Provincia di Pescara e, constatato il conseguimento di ottimi risultati di gestione, può essere considerato un valido esempio di amministrazione che guarda con attenzione e competenza alle esigenze del cittadino e dell’impresa. Tutto questo grazie ad una preziosa collaborazione tra i diversi Comuni che hanno unito le proprie risorse, impiegate con più incisività nell’importante settore delle attività produttive, attraverso la semplificazione dell’intero iter procedimentale ed un collegamento più diretto tra ente pubblico e privato, a vantaggio degli operatori economici che lavorano sul territorio.
La partecipazione dei Sindaci è stata nella quasi totalità e l’assemblea, all’unanimità, ha approvato il consuntivo dell’anno 2013 e il report riferito all’anno 2014. E proprio lo scorso anno è stato caratterizzato da una notevole riduzione dei costi con un risultato economico-finanziario positivo – dovuto ad una sapiente rimodulazione e ad un opportuno impiego delle risorse economiche e strumentali – che hanno consentito di contemperare l’aumento delle attività attribuite al SUAP senza determinare maggiori costi e spese a carico dei Comuni associati e/o degli utenti finali.
Gli ottimi risultati raggiunti – commenta il Sindaco di Cugnoli Lanfranco Chiola – sono il frutto del fondamentale lavoro dell’intera struttura, costituita dai tecnici e dal personale sia del Comune che del SUAP che ringrazio per il loro costante impegno e la loro alta professionalità”.
Tutta la struttura organizzativa – continua il Sindaco Chiola – ha saputo rispondere con efficacia ed efficienza alle richieste che provengono dal mondo produttivo che quotidianamente si confronta con un mercato che è sempre più globalizzato”.
Nell’immediato futuro dell’Associazione dei Comuni del Comprensorio Pescarese c’è la nuova piattaforma ARIT – presentata nel corso dell’assemblea dal neo Direttore Generale dell’ARIT (Agenzia Regionale per l’Informatica e la Telematica), dott. Andrea Grilli che ha illustrato le peculiarità di questo progetto innovativo relativo al nuovo sistema di gestione delle pratiche SUAP che permetterà ad ogni tecnico di presentare le sue pratiche, con apposita password, direttamente dalla propria postazione.

Leggi anche...