Montesilvano. ‘I Concerti della Civica’, ultimo appuntamento a Palazzo Baldoni

Le ultime dal Comune di Montesilvano | Montesilvano – 22 settembre 2016. Si terra’ domani, venerdi’ 23 settembre, l’appuntamento conclusivo della rassegna di concerti organizzati dalla Nuova Scuola Comunale di Musica. E’ quanto viene riportato in un comunicato diramato, in giornata, dal servizio informazione e comunicazione del Comune di Montesilvano. Il contenuto della nota, della quale si riporta testualmente il contenuto completo, e’ stato divulgato, alle ore 17, anche mediante il sito internet dell’ente, attraverso il quale e’ stata rilanciata la notizia. A palazzo Baldoni, nella Sala Di Giacomo il Tholos duo allietera’ il pubblico con il suo ‘Concertino Semiserio’ a partire dalle 21.« ‘I Concerti della Civica’ – spiega il direttore Donatella Columbaro – vanno ad arricchire l’offerta allestita dall’Istituzione durante il fermo didattico nella pausa estiva. Abbiamo iniziato questa serie di concerti, volta ad avvicinare la cittadinanza alla nostra scuola e ad offrire momenti musicali di grandissimo livello, lo scorso 2 agosto al Teatro del Mare. Domani sera concluderemo nella nostra Sala Polivalente. La scuola vanta grandi concertisti oltre che ottimi docenti. Abbiamo creduto importante e necessario far conoscere alla citta’ ogni sfaccettatura della nostra Istituzione». Il duo, composto da Vincenzo De Ritis alla fisarmonica e dal docente della Nuova Scuola Comunale di Musica Claudio Marzolo al contrabbasso, eseguira’ i brani famosi di Richard Galliano, che partecipera’ anche con un cameo registrato ad inizio concerto, il tango di Astor Piazzolla, brani tipici della musica brasiliana e presentera’ un brano di Vincenzo De Ritis. «’Tholos duo’ – aggiunge la Columbaro – e’ un progetto musicale estremamente innovativo e coinvolgente, caratterizzato dall’originalita’ dell’unione delle personalita’ eclettiche dei musicisti e dall’alchimia di brani eseguiti da strumenti totalmente eterogenei tra di loro».Intanto la Scuola sta definendo gli ultimi dettagli per l’apertura dell’anno accademico che prendera’ il via il 3 ottobre 2016. Le iscrizioni ai corsi rimarranno aperte tutto l’anno. | Redazione del quotidiano on-line AN24. Fonte: sito web dell’ente. In SecondaPagina su AN24.

Leggi anche...