AbruzzoMeteo, De Palma: «Tempo in miglioramento dalle prossime ore ma permane l’instabilita’, anche in Abruzzo»

Pescara – 27 febbraio 2015. «La nostra Penisola continua ad essere interessata da un’area depressionaria in azione sulle regioni meridionali che determina condizioni di tempo instabile e a tratti perturbato sul medio-basso versante adriatico e sulle regioni meridionali dove, in queste ultime ore, sono in atto rovesci e manifestazioni temporalesche. Rispetto alla giornata di ieri, sulla nostra Regione il tempo e’ in miglioramento, tuttavia nelle prossime ore permarra’ l’instabilita’ con possibili nuovi addensamenti associati a rovesci, piu’ probabili sul settore orientale e meridionale. Ma entro la tarda serata assisteremo ad un ulteriore miglioramento delle condizioni atmosferiche con schiarite via via sempre piu’ ampie, miglioramento che si concretizzera’ anche nel fine settimana. -E’ l’analisi meteo elaborata da Giovanni De Palma, uno dei maggiori esperti meteo nel panorama abruzzese, da anni, ormai, punto di riferimento per tutti gli appassionati della materia. Il bollettino e’ stato diramato alle ore 07, anche sulle pagine del portale abruzzometeo.org- Da segnalare un possibile intenso peggioramento a partire da meta’ della prossima settimana, caratterizzato dall’arrivo di masse d’aria molto fredda dall’Europa settentrionale: ipotesi ovviamente da confermare nei prossimi aggiornamenti. L2 Sulla nostra Regione si prevedono condizioni iniziali di cielo nuvoloso o molto nuvoloso con annuvolamenti consistenti sul settore orientale e meridionale dove, nel corso della giornata, saranno possibili ancora rovesci, localmente di moderata intensita’. Tendenza a ulteriore lento miglioramento delle condizioni atmosferiche a partire dal pomeriggio-sera e nel corso della mattinata di sabato. Temperature: Generalmente stazionarie o in lieve aumento nei valori massimi. Venti: Deboli dai quadranti nord-orientali con possibili rinforzi. Mare: Mosso o molto mosso. » | Per la Redazione di AN24: Gilberto Di Nicola. [an24r1]

Leggi anche...