Pescara, Baroni promuove Sansovini. E i tifosi si organizzano contro il divieto

marco_baroni_pescara_calcioTre partite in sette giorni, ma l’allenatore del Pescara, Marco Baroni, vuole pensare a una partita per volta: “Intanto pensiamo a domani. Ci aspetta una gara difficile su un campo ostico con l’Entella che sa aggredire bene negli ultimi metri; per noi sarà importante continuare sulla scia dell’ultima gara disputata in casa dove abbiamo dimostrato carattere e attenzione”.

E sulle scelte il tecnico non fa misteri: confermati gli ex Zampano e Sansovini, quest’ultimo partirà nell’undici di base:”non solo per il gol, ma per come si sta allenando e per quello che sta dando”.

Ma il grande assente sarà il pubblico amico: “Sono molto dispiaciuto perché i nostri tifosi non potranno essere presenti: ci denno sempre una grande mano. So che la società si è mossa per risolvere questa situazione e spero che già dalla prossima trasferta possano di nuovo seguirci dal vivo”.

Intanto i Rangers hanno diramato il seguente comunicato:
“Ecco l’ennesimo abuso, l’ennesimo segnale di incompetenza da parte di chi è pagato per decidere per la libertà delle persone. Sì, si parla di libertà, perché quella di vietare la trasferta di Entella è una privazione di libertà nei confronti di tutti Noi, di incompetenza perché non c’è mai stato nulla con la tifoseria locale. Ma quella di vietare è una consuetudine tutta italiana, d’altronde l’incompetenza nel saper gestire e organizzare l’ordine pubblico è una “qualità” tutta di casa nostra, come mostrano gli eventi delle ultime settimane ed è per questo che per loro la cosa migliore è farci stare a casa.
Quando si sbaglia gli unici a pagare siamo noi tifosi, perché chi siede nelle poltrone del potere che sia un questore, un sindaco, un prefetto resta ben saldo al proprio posto.
Ma veniamo a Noi, ci vogliono seduti in poltrona, ci vogliono davanti ad una televisione ma non sarà mai così, non ci mandano a Chiavari?! L’appuntamento è al palazzetto con bandiere e striscioni !!! Sì avete capito bene, l’appuntamento è per domani Sabato 28 Febbraio ore 20:30 presso il palazzetto dello sport Giovanni Paolo per le semifinali di Final Eight dove il nostro Pescara affronterà la Luparense. Questi non capiscono che il nostro amore, la nostra passione per questi colori, per questa maglia va oltre un rettangolo di gioco che possa avere 22 o 10 protagonisti. La nostra fede la viviamo un intera settimana 7 giorni su 7 a difesa e orgogliosi della città di Pescara”.

Sono 22 i convocati da mister Baroni per la gara con l’Entella

Portieri

1 FIORILLO
22 CALORE
12 ALDEGANI

Difensori

3 BOLDOR
17 ABECASIS
13 ZUPARIC
2 PUCINO
15 SALAMON
11 ZAMPANO
29 ROSSI
27 VRDOLJAK

Centrocampisti

8 BJARNASON
20 GESSA
16 BRUGMAN
38 PAOLUCCI
24 SELASI
32 MEMUSHAJ

Attaccanti

7 POLITANO
10 CAPRARI
9 MELCHIORRI
42 SANSOVINI
19 PETTINARI

Leggi anche...