Ambiente. Il Sottosegretario Mazzocca eletto Vicepresidente Fedarene

14516466_10209346271431594_4921955744146059460_n

In occasione dell’Assemblea Generale Fedarene – Federazione Europea delle Agenzie e delle Regioni per Energia ed Ambiente, il Sottosegretario alla Presidenza della Giunta Regionale, Mario Mazzocca, è stato nominato Vice Presidente con specifica delega al “climate change”, afferente piani ed attività relative ad adattamento climatico e resilienza. Un carico di entusiasmo e responsabilità con lo sguardo rivolto all’appuntamento con la Cop22, la Conferenza Internazionale sul Clima, dal 7 al 18 novembre a Marrakesh (Marocco).

“Questa elezione e’ anche l’attestazione del lavoro che stiamo portando avanti da qualche tempo e che ci pone all’attenzione di tutti gli stakeholders e degli attori principali in campo nazionale ed europeo – ha commentato Mazzocca – Ci metteremo da subito all’opera, con sana ed incrollabile passione, motore di tutta la nostra attività”..

Fedarene (European Federation of Agencies and Regions for Energy and the Environment – Federazione Europea delle Agenzie e delle Regioni per l’ Energia e l’Ambiente) è un’associazione a rete europea della quale fanno parte governi regionali e provinciali insieme ad agenzie regionali e locali. Conta 70 regioni di 20 Paesi Europei e Norvegia che realizzano e coordinano, su territorio, attivita’ e politiche relative ad ambiente, energia e sviluppo sostenibile, mobilità e trasporti , pianificazione del territorio, politiche regionali.

L’importante riconoscimento per la Regione Abruzzo è arrivato a conclusione della due giorni internazionale incentrata sul nuovo Patto Integrato dei Sindaci per il Clima e l’Energia – New Integrated Covenant of Mayors for Climate and Energy, svoltasi a Pescara il 29 e 30 settembre. 

Leggi anche...