De Palma: «Tempo in ulteriore peggioramento tra oggi e domani a causa di una nuova perturbazione»

Meteo, il bollettino per l’Abruzzo | 06 ottobre 2016. «Sulla nostra Penisola il tempo e’ peggiorato a causa della confluenza tra masse d’aria fredda provenienti dall’Europa centro-orientale con masse d’aria umida di origine atlantica che, in queste ultime ore, ha favorito la formazione di una diffusa copertura nuvolosa su gran parte delle nostre regioni centro-settentrionali ma, a partire dalle prossime ore, un nuovo sistema nuvoloso tendera’ a svilupparsi sul Golfo del Leone e sul Mediterraneo occidentale, in estensione, tra stasera e venerdi’, anche sulla nostra Regione, dove il tempo tendera’ ulteriormente a peggiorare con precipitazioni in intensificazione a partire dalla tarda mattinata-pomeriggio, inizialmente sulla Marsica e nell’aquilano, in estensione verso le restanti zone entro la serata-nottata e la giornata di venerdi’. Nella giornata di venerdi’ i fenomeni tenderanno ad essere piu’ frequenti sul settore orientale e costiero ma non dovrebbero mancare schiarite, mentre, dal tardo pomeriggio assisteremo ad un graduale miglioramento a partire dal settore occidentale. Sabato sara’ una giornata con tempo decisamente migliore rispetto a venerdi’ ma domenica giungera’ una nuova perturbazione atlantica: ne riparliamo.

Sulla base di tale analisi, il livello di allerta in Abruzzo per eventuali fenomeni intensi viene stimato come moderato e fissato a ‘L2′ su una scala che va da ‘0’ a ‘3’. Nei casi di allerta meteo di livello 2, si invita a prestare attenzione per eventi che localmente potrebbero causare anche danni o situazioni insidiose.

Sulla nostra Regione si prevedono condizioni generali di cielo da nuvoloso a coperto con precipitazioni, inizialmente di debole intensita’, piu’ probabili sul settore centro-orientale, mentre nel corso della giornata assisteremo ad un ulteriore peggioramento delle condizioni atmosferiche a partire dalla Marsica e dall’aquilano con precipitazioni in intensificazione, localmente a carattere temporalesco, in estensione, entro la tarda serata-nottata e nella mattinata di venerdi’, anche sul settore centro-orientale. Tra la tarda mattinata e il pomeriggio di venerdi’ i fenomeni risulteranno piu’ frequenti sul settore orientale ma, entro la serata-tarda serata assisteremo ad un graduale miglioramento a partire dal settore occidentale con ampie schiarite e precipitazioni in attenuazione. Temperature: In generale diminuzione. Venti: Deboli dai quadranti orientali in rinforzo lungo la fascia costiera. E’ quanto emerge dall’analisi della situazione meteorologica a cura di Giovanni De Palma, Presidente dell’Associazione AbruzzoMeteo, la cui esperienza trentennale nella materia lo rende voce autorevole nel settore scientifico. Il bollettino e’ stato diramato alle ore 07, sul sito web abruzzometeo.org, portale dell’omonima associazione guidata proprio dallo stesso De Palma. Mare: Generalmente mosso. » | Redazione del quotidiano on-line AN24. Fonte: bollettino meteo a cura di Giovanni De Palma. In SecondaPagina su AN24.

Leggi anche...