La Municipale di Pescara consegna il suo dono per Federico Cetrullo

federico_cetrulloSi è svolta nella giornata di ieri, presso il comando della Polizia Municipale, la conferenza stampa di consegna della raccolta dei fondi da parte della Polizia Municipale per Federico Cetrullo, il 23enne ricoverato al Niguarda di Milano in attesa di essere operato per tornare a camminare.

Alla conferenza hanno partecipato l’assessore alla Polizia Municipale Adelchi Sulpizio, il comandante Carlo Maggitti, il papà di Federico, Germano Cetrullo, il cabarettista ‘Nduccio e gli organizzatori della cena evento realizzata dal Corpo per raccogliere fondi per Federico.

“La cifra raccolta è pari a 5.400 euro – così il comandante della Polizia Municipale Carlo Maggitti – Siamo lieti di aver contribuito a dare una speranza a questo ragazzo che saremo davvero felici di accogliere di persona appena possibile”.

“La solidarietà apre tante strade – afferma l’assessore alla Polizia Municipale Adelchi Sulpizio – Per Federico l’Amministrazione comunale ha partecipato attivamente con diversi eventi ed iniziative. Saremo felici quando questa storia avrà un lieto fine lieto da condividere con tutte le persone che ci hanno aiutato”.

“Federico sta meglio, ringraziamo tutti quelli che ci stanno aiutando – aggiunge il padre Germano Cetrullo – una mobilitazione che ci emoziona e che speriamo ci aiuti a realizzare il nostro sogno che è quello di fare operare Federico e vederlo di nuovo in piedi”.

“La solidarietà è un bene prezioso – conclude Germano D’Aurelio, ‘Nduccio – la serata è stata divertente e piena di soddisfazioni, perché rende possibile un progetto che ci unisce a centinaia di altre persone e che concretizza un obiettivo di vita vera, importante, che speriamo di incassare al più presto”.

Leggi anche...