Rugby. Domenica 16 ottobre e’ ‘Giornata neroverde’ al Fattori dell’Aquila

Le ultime da L’Aquila Rugby | L’Aquila – 12 ottobre 2016. Una domenica di derby quella in scena il prossimo 16 ottobre (fischio di inizio ore 15:30) al ‘Fattori’ dell’Aquila, dove scenderanno neroverdi e Gran Sasso Rugby, per la prima volta una contro l’altra in un campionato ufficiale. E’ quanto si legge in un comunicato diffuso, oggi, dal servizio informazione de L’Aquila Rugby, agenzia regionale per la tutela dell’ambiente. I dettagli della nota, della quale viene qui riportato l’intero contenuto testuale, sono stati resi pubblici, alle 15, anche mediante il canale web de L’Aquila Rugby, sul quale ha trovato ampio spazio la notizia. Per questo L’Aquila Rugby Club chiama a raccolta i tifosi e gli appassionati per la ‘Giornata neroverde’. L’evento e’ stato presentato stamane nel corso di una conferenza stampa: ‘Spero che ci sia molta partecipazione da parte del pubblico – ha affermato il presidente dell’Aquila Rugby Club Mauro Zaffiri – una prima volta e’ sempre importante per il rugby di questo territorio. Ci riporta indietro con gli anni agli epici derby giovanili, ma ci ricorda anche che, contrariamente a quello che in molti vogliono far credere, il rugby e’ ancora cardine sociale importante per la citta’ e il territorio, che centinaia di bambini testimoniano quanto il movimento sia vivo e vegeto, e che lo sport di base non deve essere trascurato’.Per la ‘Giornata neroverde’ non saranno valide le card abbonamenti, e per la speciale giornata di rugby il biglietto per il settore Tribuna avra’ un costo di 10 € – ridotto a 5 € per tutti gli abbonati della stagione in corso, per gli over 65, per le donne e per gli associati ai Cral cittadini, presentando la tessera – mentre l’ingresso al settore Distinti del ‘Fattori’ sara’ di 5 €, con ingresso gratuito per ragazzi e ragazze fino a 18 anni. I biglietti sono disponibili sul circuito liveticket.it o direttamente domenica, al botteghino dello stadio, a partire dalle ore 14. Al termine degli ottanta minuti, come sempre, il proverbiale Terzo tempo, che per l’occasione si terra’ sulle tribune del ‘Fattori’, accompagnato dalle note di Inobeat Dj.E nonostante la palla ovale rappresenti un collante sociale importante, non sono poche le difficolta’ che i club vivono quotidianamente: ‘Non abbiamo mai nascosto la nostra mancanza di grandi capitali – ha continuato il presidente neroverde – e l’amministrazione comunale non fa abbastanza per sostenere colori che pero’ poi porta in giro per l’Italia come un vanto. Dobbiamo persino pagare anticipatamente per avere a disposizione il Fattori per le partite interne. Che succederebbe se non riuscissimo piu’ a pagare? Cosa puo’ fare l’amministrazione se non mette a disposizione neanche le sue strutture?’.La conferenza stampa ha rappresentato anche l’occasione per fare il punto sulle questioni economiche e gestionali: ‘Per quanto riguarda i nostri atleti negli alloggi del Progetto Case – ha ribadito Zaffiri – abbiamo chiesto ufficialmente gia’ nell’agosto scorso una rateizzazione dei canoni di compartecipazione, come e’ previsto e come stanno facendo molti cittadini. Ad oggi, dopo due mesi, nessuno ci ha mai risposto. Continuano a rinviarci anche gli appuntamenti che chiediamo per risolvere il problema del riscaldamento: il risultato e’ che da settimane i nostri ragazzi non hanno acqua calda nelle case’. | Redazione del quotidiano on-line AN24. Fonte: sito web de L’Aquila Rugby. In SecondaPagina su AN24.

Leggi anche...