Chieti. Il Di Primio a Bruxelles per la predisposizione dei progetti che parteciperanno al bando europeo per l’ ‘Azione Innovativa Urbana’

Le ultime dal Comune di Chieti | Chieti – 12 ottobre 2016. « Protocollo ANCI- Confcommercio per la riqualificazione del tessuto urbano   Il Sindaco di Chieti, Umberto Di Primio, con l’Assessore al Commercio e alle Attivita’ Produttive, Carla Di Biase, e la Presidente provinciale di Confcommercio Chieti, Marisa Tiberio, domani 11 ottobre 2016, si rechera’ a Bruxelles, presso la Delegazione UE di Confcommercio, per presentare a livello comunitario i primi risultati del Protocollo sottoscritto da Anci-Confcommercio Imprese per l’Italia che vedono Chieti tra i principali capoluoghi di provincia aderenti ad una sperimentazione triennale che si propone di portare avanti iniziative riguardanti la riqualificazione del tessuto urbano e la rigenerazione sociale ed economica del territorio anche alla luce delle opportunita’ offerte dagli strumenti finanziari europei.   Gia’ dalle ore 9.00 di domani mattina, i rappresentanti delle Amministrazioni Locali e i funzionari Confcommercio coinvolti, prenderanno parte ad un gruppo di lavoro per un’analisi preliminare delle idee progettuali nell’ambito del bando UIA (Azione Innovativa Urbana)* della Commissione Europea. -E’ quanto viene riportato in un comunicato diramato, oggi, dal servizio informativo del Comune teatino. Il contenuto della nota, nello specifico, e’ stato divulgato, alle ore 16, anche sulle pagine del portale dell’ente- Seguira’, nel primo pomeriggio, l’evento ‘Ripartire dalle citta’ per rilanciare l’Europa: il protocollo Confcommercio-ANCI’, moderato dal giornalista RAI Vito Giannulo, animato dai Sindaci di Chieti, Catanzaro, Vercelli, Siracusa ed Alessandria, che vedra’ la partecipazione del Direttore Generale Confcommercio Imprese per Italia, Francesco Rivolta; del Vicepresidente Commissione per lo Sviluppo Regionale del Parlamento Europeo, on. Andrea Cozzolino; del Responsabile del Dipartimento ‘Urbanistica e Progettazione urbana’ di Confcommercio Imprese per l’Italia, Angelo Patrizio; del Segretario Generale EUROCITIES, Anna Lisa Boni; del Capo Gabinetto della Commissaria per la politica regionale e urbana della Commissione Ue Corina Cretu, Nicola De Michelis; del project coordinator iniziativa UIA, Raffaele Barbato; dell’incaricato delle Politiche UE di Confcommercio Imprese per l’Italia, Alberto Marchioni. In particolare, nel corso della tavola rotonda/talk-show riservata ai sindaci, sara’ dato spazio per illustrare quello che, nell’ambito del protocollo, e’ stato fatto in questi mesi, indicando idee, riflessioni o suggerimenti sul prosieguo dei lavori. Bando UIA (Azione Innovativa Urbana)* – L’articolo 8 del regolamento FESR prevede che nel periodo 2015-2020 siano erogati 330 milioni di euro a sostegnodi ‘azioni innovative nell’ambito dello sviluppo urbano sostenibile’. Scopo del programma UIA e’ quello di finanziare progetti innovativi volti a sperimentare nuove soluzioni alle sfide urbane individuate nell’ambito delle 12 tematiche dell’Agenda Urbana Europea.  » | A cura della Redazione giornalistica AN24. Fonte: comunicato stampa diramato dall’ente.

Leggi anche...