Pescara. Approvato progetto di messa in sicurezza dell’attraversamento pedonale viaBassani-Pavone

Le ultime dal Comune di Pescara | Pescara – 19 ottobre 2016. Nella seduta del 18 ottobre scorso la Giunta Comunale con atto n. 686, ha approvato il progetto di messa in sicurezza dell’attraversamento pedonale di Via Bassani-Pavone che dalla Stazione Centrale immette al corridoio dell’area di risulta verso il centro di Pescara. Lo riporta una nota diffusa, oggi, dal servizio informativo del Comune di Pescara. Il contenuto della nota, della quale si riporta testualmente il contenuto completo, e’ stato divulgato, alle ore 16, anche sulle pagine del portale web dell’ente, sul quale e’ stata rilanciata la notizia. “Tempi ristretti per l’intervento – annuncia il vice sindaco e assessore ai Lavori Pubblici Enzo Del Vecchio – sollecitato anche dalla Commissione Consiliare Mobilità dopo che questa, all’esito di apposito sopralluogo, ne aveva sostenuto l’estrema necessità, al fine di portare maggiore sicurezza in un ambito molto frequentato e a rischio per l’utenza debole. Un intervento che rientra in una più ampia considerazione che l‘Amministrazione sostiene per promuovere e incentivare la mobilità sostenibile e quindi contestualmente realizzare quegli interventi necessari alla tutela e messa in sicurezza proprio di pedoni e ciclisti, vale a dire: opere per moderare la velocità veicolare e migliorare gli attraversamenti pedonali. In sede di redazione del progetto si è tenuto anche conto della relazione del Centro di Monitoraggio e Gestione delle sicurezza stradale del Comune di Pescara "Analisi di traffico Via Enzo Ferrari (direzione Sud e direzione Nord) (ST. 26a e 26b)” del 31 dicembre 2015 da cui é risultato che la via in argomento, insieme a Via Ferrari, é uno degli assi più carichi del sistema stradale in direzione Nord/Sud, caratterizzato da una rilevante affluenza di transito e traffico carrabile.La sede carrabile di via Bassani/Pavone é composta da una corsia per senso di marcia ed è attraversata da un passaggio pedonale a raso molto utilizzato in quanto rappresenta, per le utenze deboli, il collegamento diretto tra la stazione ferroviaria centrale ed il parcheggiodell’area di risulta, l’autostazione, il centro città e il mare. Alla luce delle problematiche dovute all‘interferenza tra i consistenti flussi ciclo/pedonali ecarrabili, l’intervento si configura utile per risolvere tali criticità attraverso opere che andranno a calmierare la velocitàdelle auto e che puntano anche a mettere in sicurezza e miglioraregli attraversamenti pedonali”. Pescara, 19 ottobre 2016 | A cura della Redazione giornalistica AN24. Fonte: comunicato stampa diramato dall’ente. In PrimaPagina su AN24.

Leggi anche...