Abruzzo, Consiglio regionale. Fondi Europei:Febbo replica a Gerardis

Abruzzo, le ultime notizie dal Consiglio Regionale | L’Aquila – 19 ottobre 2016. “La dottoressa Gerardis dovrebbe prendere l’abitudine di leggere il Sole 24 ore quotidianamente e forse riuscirebbe a trovare con maggiore facilita’ i dati di cui ha bisogno”. E’ l’invito del Presidente della Commissione Vigilanza, Mauro Febbo che replica al Direttore generale della Regione Abruzzo riguarda lo spesa dei fondi europei. “Prima di rispondere alle nostre dichiarazioni – rimarca Febbo – la Gerardis dovrebbe leggere con piu’ attenzione i nostri comunicati per capire di cosa stiamo parlando e magari trovera’ anche una serie di elementi rispetto ai quali, con la sua sortita, non ha dato nessuna risposta. E’ quanto viene riportato in un comunicato diramato, oggi, dal servizio informativo del Consiglio Regionale. La notizia, qui riportata secondo il testo completo del comunicato diffuso, e’ stata divulgata, alle ore 19, anche sulle pagine del portale web dell’ente, sul quale e’ stata rilanciata la notizia. Tra l’altro potra’ anche acquisire anche dei dati che evidentemente non conosce. Ovvero che nel 2013 l’Abruzzo era la la prima della classe a livello nazionale in termini di percentuale di finanziamenti messi a bando durante la nostra legislatura, come testimoniato sia dagli incontri svolti presso gli uffici dell’Unione Europea sia dagli articoli di stampa a livello nazionale che si allegano”. “Inoltre la Geradis – rimarca Febbo – ha anticipato che la maggior parte dei progetti in cantiere si concretizzera’ nel 2017 confermando di fatto le nostre affermazioni e le nostre preoccupazioni.” () | A cura della Redazione giornalistica AN24. Fonte: comunicato stampa diramato dall’ente.

Leggi anche...