Chieti. Assunzioni personale nei Comuni

Le ultime dal Comune di Chieti | Chieti – 20 ottobre 2016. Il Governo si impegni ad assumere i vincitori di concorso, proroghi le graduatorie e definisca la questione degli idonei nelle procedure concorsuali   “Come avevo annunciato durante l’Assemblea Annuale dell’Anci, svoltasi a Bari la scorsa settimana, ho chiesto al nuovo presidente ANCI Antonio De Caro, di chiedere ufficialmente al Governo di prorogare l’utilizzo delle graduatorie delle Pubbliche amministrazioni. -Lo riporta un comunicato diffuso, oggi, dal servizio informativo del Comune teatino. Il contenuto della nota, nello specifico, e’ stato divulgato, alle ore 18, anche sulle pagine del portale dell’ente- La Legge di Stabilita’ 2015 ha infatti imposto un sostanziale blocco delle assunzioni nel biennio 2015/2016, impedendo lo scorrimento delle graduatorie degli idonei dei concorsi gia’ definiti”. È quanto annuncia il Sindaco di Chieti, Umberto Di Primio, Vicepresidente Nazionale ANCI con Delega alla Pubblica Amministrazione, al Personale e alle Relazioni Sindacali.   “Bisogna fare chiarezza e dare certezze a chi da anni vive l’illusione di poter essere assunto – ha proseguito il Sindaco Di Primio.-  Nel comparto Enti Locali sono quasi 50.000 gli idonei e in totale per la pubblica amministrazione circa 140.000. Il Governo si impegni ad assumere i vincitori di concorso, proroghi le graduatorie e definisca una volte per sempre la questione “graduatorie/idonei””   Attachments: FileFile size Lettera al Ministro Madia per personale nei Comuni .pdf51 kB | Redazione del quotidiano on-line AN24. Fonte: sito web dell’ente.

Leggi anche...