ABRUZZO, SANITA': PRESA D’ATTO DEL PASSAGGIO A GESTIONE ORDINARIA

Abruzzo, le ultime dall’ente Regione | L’Aquila, 20 ott – E’ passata all’approvazione della Giunta la presa d’atto della cessazione dei mandati commissariali ? con decorrenza dal 30 settembre 2016 ? conferiti al Commissario ad Acta e al sub Commissario. Lo ha annunciato l’assessore alla Programmazione Sanitaria, Silvio Paolucci. Via libera quindi al passaggio dalla gestione commissariale a quella ordinaria. E’ quanto viene riportato in un comunicato diramato, poco fa, dal servizio informativo della Regione Abruzzo. La notizia, qui riportata secondo il testo completo del comunicato diffuso, e’ stata divulgata, alle ore 19, anche sulle pagine del portale web dell’ente, sul quale e’ stata rilanciata la notizia. Pertanto la Regione rientra nell’esercizio delle funzioni precedentemente ricomprese nel mandato commissariale. La delibera di Giunta evidenzia che i tempi e le procedure dello stesso sono gia’ definite in seno al Piano di Riqualificazione del Servizio Sanitario abruzzese e precisa che l’esercizio delle funzioni, rientranti nella gestione ordinaria regionale, e’ effettuato in seno alle norme vigenti in materia sanitaria e di piani di rientro. A.Sigis 16-10 | A cura della Redazione web AN24. Fonte: nota diramata dall’ufficio stampa dell’ente.

Leggi anche...