ABRUZZO, PROTEZIONE CIVILE; MAZZOCCA INCONTRA AMBASCIATA USA

Abruzzo, le ultime notizie dall’ente Regione | L’Aquila, 21 ott – Si e’ tenuto ieri l’incontro istituzionale tra l’Ambasciata degli Stati Uniti d’America in Italia e la Protezione Civile Regionale. E’ quanto viene riportato in un comunicato diramato, in giornata, dal servizio informativo della Regione Abruzzo. I dettagli della nota, della quale si riporta l’intero contenuto testuale, sono stati resi pubblici, alle 13, anche mediante il sito internet dell’ente, attraverso il quale e’ stata rilanciata la notizia. Hanno partecipato, in rappresentanza della Regione Abruzzo, il Sottosegretario alla Presidenza Mario Mazzocca, il Direttore del Dipartimento Lavori Pubblici e Protezione Civile, Emidio Primavera e il Responsabile della Sala Operativa Regionale e Servizio Emergenza, Silvio Liberatore. In rappresentanza dell’Ambasciata Usa erano presenti l’assistente speciale ai Servizi Consolari, Libera M. Giordano e Jennifer VanWinkle dall’Agenzia Consolare degli Stati Uniti. "L’attivita’ congiunta tra i due soggetti istituzionali" ha detto Mazzocca, "verra’ definita attraverso l’elaborazione e stipula di un apposito Protocollo d’Intesa, sia per quanto attiene lo scambio d’informazioni, sia per quanto riguarda la Protezione Civile Regionale, sulle modalita’ di assistenza ai cittadini Usa in Abruzzo e su una serie di impegni reciproci che andremo a condividere nel corso del prossimo incontro, previsto entro novembre presso l’Ambasciata Americana in via Vittorio Veneto a Roma, per consolidare i rapporti intrapresi". "Sono inviti che ci fanno enormemente piacere a dimostrazione che, anche oltre oceano, il lavoro da noi svolto non e’ passato inosservato sia per quantita’ che per qualita’". Gli incontri si collocano nell’ambito dell’attivita’ tesa a codificare i rapporti con gli Usa, nell’ottica della prevenzione per i circa 2.500 cittadini americani registrati su suolo abruzzese. Us | Redazione del quotidiano on-line AN24. Fonte: sito web dell’ente. In PrimaPagina su AN24.

Leggi anche...