Rugby. "Vince chi si alza prima": il libro di Massimiliano Ruggiero all’Aquila

Le ultime da L’Aquila Rugby | L’Aquila – 24 ottobre 2016. Oggi 24 ottobre, alle ore 18:30 presso la sala convegni dell’Associazione nazionale dei costruttori edili (Ance) dell’Aquila (via De Gasperi, 60) sara’ protagonista anche L’Aquila Rugby Club della presentazione del libro “Vince chi si alza prima”, di Massimiliano Ruggiero.La presentazione dell’evento sara’ infatti affidata al direttore tecnico neroverde, Vincenzo Troiani. Dopo i saluti istituzionali del sindaco dell’Aquila Massimo Cialante, interverranno Alessandro Di Tunno (district manager di Banca Generali), Agata Nonnati (direttrice scolastica del circolo didattico ‘Silvestro’ dell’Aquila) e Massimiliano Ruggiero, area manager di Banca Generali e autore del libro, arricchito anche dalla prefazione del presidente del Coni Giovanni Malago’. A moderare la tavola rotonda sara’ il giornalista Rai Ennio Bellucci.Campioni si nasce o si diventa? E’ questa la domanda da cui trae spunto Massimiliano Ruggiero. Sempre piu’ spesso, oggi, le giovani generazioni si immedesimano con il campione sportivo cercando di emularne le gesta per avere successo nella vita. E’ quanto viene riportato in un comunicato diramato, poco fa, dal servizio informativo de L’Aquila Rugby, agenzia regionale per la tutela dell’ambiente. I dettagli della nota, della quale viene qui riportato l’intero contenuto testuale, sono stati resi pubblici, alle 14, anche mediante il canale web de L’Aquila Rugby, sul quale ha trovato ampio spazio la notizia. Per questo motivo nel suo libro Ruggiero demolisce tutti i luoghi comuni che vogliono il campione essere l’espressione di ‘genio e imprevedibilita”, cosi’ come la convinzione che le vittorie siano esclusivamente il frutto dell’applicazione metodica di regole e norme di condotta, tutte improntate al sacrificio e alla disciplina. Attraverso interviste a sportivi di successo come Adriano Panatta, Alessandro Del Piero, Andrea Lucchetta, Jury Chechi, Federica Brignone, Rinaldo Capello e Mauricio Baiz, scoprendo insieme a loro i segreti per avere successo nella vita ed indirizzare le proprie forze verso i grandi obiettivi. Oltre ad essere manager di Banca Generali, Ruggiero e’ stato giocatore professionista di rugby in Serie A dal 1986 al 1992 nel Tarvisium. Dal 2003 al 2007 e’ stato allenatore delle nazionali italiane di rugby under 17 e under 18. Nel 2012 ha pubblicato per ‘Il Sole 24 Ore’ il volume Management e rugby. Strategie vincenti. Attraverso la vendita del libro e’ stato realizzato un progetto sociale dal titolo “Ragazzi difficili, prospettive vincenti”.Anche con i proventi della vendita del nuovo libro Ruggiero sosterra’ un progetto sociale e sportivo per lo sviluppo delle attivita’ motorie di base delle abilita’ senso-percettive che l’associazione Life in progress dell’Aquila rivolge alle bambine e bambini delle scuole primarie, con lo scopo di ‘mettere in moto’ le nuove generazioni che rappresentano il futuro della citta’.L’incontro, promosso da Banca Generali, e’ patrocinato dalle societa’ L’Aquila Rugby Club e Rugby Experience dell’Aquila. | A cura della Redazione giornalistica AN24. Fonte: comunicato stampa diramato da L’Aquila Rugby. In SecondaPagina su AN24.

Leggi anche...