Il Comune dell’Aquila sigla il protocollo d’intesa al progetto di candidatura per il riconoscimento del merletto italiano a patrimonio immateriale dell’Unesco

Le ultime dal Comune di L’Aquila | L’Aquila – 25 ottobre 2016. Sabato 22 ottobre, il sindaco dell’Aquila, Massimo Cialente, ha siglato ufficialmente il Protocollo d’intesa per l’adesione al progetto di candidatura del merletto italiano a patrimonio immateriale dell’Umanità dell’Unesco. La firma è avvenuta nell’ambito dell’incontro con i sindaci e le comunità che hanno aderito alla rete. Al progetto hanno aderito i Comuni di Bolsena, Bosa, Gorizia, Venezia, Bologna, San Sepolcro, Forlì, Meldola, Cantù, Chioggia, Santa Maria Ligure, Orvieto, Rapallo, Chiavari, Latronico, Varallo Sesia. E’ quanto viene riportato in un comunicato diramato, in giornata, dal servizio informazione e comunicazione del Comune di L’Aquila. I dettagli della nota, della quale si riporta l’intero contenuto testuale, sono stati resi pubblici, alle 08, anche mediante il sito internet dell’ente, attraverso il quale e’ stata rilanciata la notizia. | A cura della Redazione giornalistica AN24. Fonte: comunicato stampa diramato dall’ente. In SecondaPagina su AN24.

Leggi anche...