Abruzzo, Consiglio regionale. Fondi europei: Febbo (FI) risponde a D'Alessandro

Abruzzo, le ultime notizie dal Consiglio Regionale | L’Aquila – 25 ottobre 2016. “Dopo essersi auto esaltato per la decisione del Governo nazionale di mettere 2 miliardi di euro in piu’ sul fondo per la Sanita’ ma aver taciuto sulla decisione di ridurre i trasferimenti alla Regioni con un taglio di 2,7 miliardi, Camillo D’Alessandro prova a riprendere fiato e vigore con farneticazioni sui fondi europei”. E’ quanto dichiara il Presidente della Commissione di Vigilanza, Mauro Febbo che spiega come “su questo argomento, dopo gli interventi di Balducci e della dottoressa Gerardis, questa volta e’ il turno del risponditore ufficiale. E’ quanto viene riportato in un comunicato diramato, in giornata, dal servizio stampa del Consiglio Regionale. La notizia, qui riportata secondo il testo completo del comunicato diffuso, e’ stata divulgata, alle ore 08, anche mediante il canale web dell’ente, sul quale ha trovato ampio spazio la notizia. Le chiacchiere pero’ stanno a zero perche’ i fatti sono altri come certificato dalle cifre incontrovertibili pubblicate dal Sole24 ore che confermano quanto denunciamo da mesi. I numeri purtroppo sono quelli e restano tali nonostante le improbabili giustificazioni di Camillo D’Alessandro: niente bandi e fondi spesi pari a 0 con il povero Abruzzo fermo al palo”. () In SecondaPagina su AN24. | A cura della Redazione giornalistica AN24. Fonte: comunicato stampa diramato dall’ente.

Leggi anche...