Pescara, domenica pomeriggio l’Oscar Pomilio Forum all’ex Aurum

oscar_pomilio_forum_pescaraIl Futuro del passato, linguaggi e valori a rischio: uno straordinario viaggio intorno al mondo e intorno agli uomini che lo popolano, un percorso multimediale con immagini memorabili di culture e valori dimenticati, patrimonio del nostro futuro. Questi i temi dell’Oscar Pomilio Forum 2015, che si terrà all’AURUM Fabbrica delle Idee Domenica 8 marzo, a partire dalle 17:15.

Il forum riunirà autorità istituzionali ed esperti della comunicazione dei popoli: dopo i saluti iniziali di Marco Alessandrini, sindaco di Pescara, e l’introduzione di Franco Pomilio, presidente di Pomilio Blumm, ci sarà una prolusione di Giovanni Legnini, vice-presidente del Consiglio Superiore della Magistratura, a cui seguirà Jimmy Nelson, fotografo di fama internazionale, il cui progetto “Before they pass Away”, sulle più affascinanti comunità tribali ancora esistenti, è stato diffuso anche da The National Geographic e definito dal New York Times “un documento del romanzo del fotografo con la diversità”. Seguirà un intervento di André Singer, antropologo presso l’Università del Sud California e regista, premio speciale al 71° Festival del Cinema di Venezia, nonché presidente del Royal Anthropological Institute del Regno Unito. Una “incursione” nel mondo del food sarà affidata a Paco Mendez, considerato il più influente chef messicano, coordinatore per Masterchef del pranzo di gala della mostra dedicata a Frida Kahlo presso le Scuderie del Quirinale. A moderare e condurre l’Oscar Pomilio Forum sarà Wolfgang Achtner, giornalista televisivo, documentarista, docente di giornalismo e inviato per anni della CNN, ABC News, Press TV.

L’Oscar Pomilio Forum, nato per onorare la memoria di Oscar Pomilio, fondatore dell’agenzia Pomilio Blumm, pioniere di quella visione imprenditoriale che ne è alla base, promuove l’incontro di uomini e donne impegnati a diffondere in tutto il mondo i principi etici e la valorizzazione del merito come fattori primari di sviluppo della società. Nell’ambito dell’Oscar Pomilio Forum, ogni anno si svolge la premiazione ed esposizione delle opere vincitrici del Blumm Prize Next Artist, premio d’arte rivolto agli studenti dei licei artistici di tutta Europa e del bacino del Mediterraneo.

In coerenza con gli obiettivi del Forum, viene conferito ogni anno un Ethic Award a figure di livello internazionale che abbiano mostrato di saper interpretare e promuovere in modo innovativo nei rispettivi settori i temi dell’etica e della morale. Nell’edizione 2012è stato premiato Nils Ole Oermann, nel 2013 Pier Paolo Pandolfi, nel 2014 Benedetto Falsini.

L’Oscar Pomilio Forum ha ospitato nelle passate edizioni nomi di prestigio quali Ginger Lew, ex presidente NASDAQ e consulente economico della Casa Bianca, e Kathleen Kennedy Townsend, politica e avvocato, già vicegovernatrice del Maryland, membro del Council of Foreign Relations, tra i componenti più attivi nel sociale e nei diritti umani della famiglia Kennedy.

Leggi anche...