Abruzzo, Anas: limitazioni alla circolazione nelle province di Teramo e L`Aquila, a seguito del maltempo dei giorni scorsi

L`Anas comunica che, a seguito della forte ondata di maltempo che ha colpito l`Abruzzo nei giorni scorsi, rimangono in vigore alcune limitazioni al traffico sulla strada statale 81 `Piceno Aprutina`, in provincia di Teramo, nonché sulla strada statale 5 `Via Tiburtina Valeria` e sulla NSA 253 `Variante di Roccapia`, in provincia di L`AquilaIn particolare, sulla strada statale 81 `piceno Aprutina`, a causa di alcuni movimenti franosi verificatisi nei giorni scorsi, è istituito il divieto di transito per tutti gli autoveicoli, eccetto i residenti, nel tratto compreso tra il km 66,150 e il km 78,000, tra i comuni di Cellino Attanasio e Montefino, in provincia di Teramo. Sempre sulla strada statale 81, in provincia di Teramo, altri smottamenti hanno reso necessaria la parzializzazione della carreggiata, con l`istituzione del senso unico alternato, dal km 40,500 al km 41,000, dal km 41,500 al km 42,200 e dal km 65,750 al km 66,050. Le limitazioni al traffico resteranno in vigore fino al ripristino delle condizioni di sicurezza per la circolazioneSulla strada statale 5 `Via Tiburtina Valeria` rimane chiuso il tratto dal km 132 al km 161, tra i comuni di Collarmele e Castel di Ieri, a seguito delle bufere di neve che hanno interessato nei giorni scorsi il valico di Forca Caruso, in provincia di L`Aquila. -E’ quanto viene riportato in un comunicato diramato, poco fa, dal servizio informativo dell’ANAS. Il contenuto della nota, nello specifico, e’ stato divulgato, alle ore 12, anche sulle pagine del portale web- Il personale dell`Anas è al lavoro per il ripristino della circolazione.Infine, sulla NSA 253 `Variante di Roccapia` resta chiuso per pericolo slavine il tratto dal km 1,000 al km 2,000, in provincia di L`Aquila. Anche in questo caso, la circolazione sarà ripristinata non appena saranno ristabilite le condizioni di sicurezza per l`utenza in transito.L`Anas raccomanda agli automobilisti prudenza nella guida e ricorda che l`evoluzione della situazione del traffico in tempo reale è consultabile sul sito web http://www.stradeanas.it/traffico oppure su tutti gli smartphone e i tablet, grazie all`applicazione `VAI Anas Plus`, disponibile gratuitamente in `App store` e in `Play store`.Gli utenti hanno poi a disposizione la web tv www.stradeanas.tv e il numero 841-148 `Pronto Anas` per informazioni sull`intera rete Anas.L`Aquila, 9 marzo 2015 | Gilberto Di Nicola

Leggi anche...