De Palma: «Alta pressione in attenuazione, da stasera tornano le perturbazioni atlantiche»

Meteo, il bollettino per l’Abruzzo | 02 novembre 2016. «Le regioni centro-meridionali continuano ad essere interessate dalla presenza di un’area di alta pressione che favorisce condizioni di tempo stabile, mentre le regioni settentrionali iniziano ad essere interessate dal passaggio di un sistema nuvoloso di origine atlantica che, a partire dal pomeriggio-sera, raggiungera’ le regioni centrali e sara’ preceduto da un flusso di correnti meridionali. L’area di alta pressione tendera’, infatti, ad attenuarsi progressivamente da stasera, favorendo l’arrivo della perturbazione anche sulla nostra Regione, specie nella giornata di giovedi’ anche se, nel pomeriggio-sera, assisteremo ad un graduale aumento della nuvolosita’ sulla Marsica, aquilano e alto Sangro con possibilita’ di precipitazioni. Nella giornata di giovedi’ la perturbazione favorira’ un ulteriore peggioramento del tempo sulla nostra Regione con precipitazioni in intensificazione tra la tarda mattinata e il tardo pomeriggio, mentre un temporaneo miglioramento e’ atteso tra venerdi’ e sabato anche se, gli ultimi aggiornamenti dei modelli matematici, evidenziano l’arrivo di una lunga fase di maltempo nel fine settimana e nei primi giorni della prossima settimana: vedremo. Sulla nostra Regione si prevedono condizioni iniziali di cielo sereno o poco nuvoloso sul settore orientale e lungo la fascia costiera, mentre annuvolamenti interesseranno la Marsica e l’aquilano, in ulteriore intensificazione nel pomeriggio-sera con possibilita’ di precipitazioni. Nuvolosita’ in aumento anche sul settore orientale tra il pomeriggio e la tarda serata. E’ quanto emerge dall’analisi della situazione meteorologica a cura di Giovanni De Palma, noto esperto meteo abruzzese, da anni, ormai, autorevole voce scientifica del settore e punto di riferimento per tutti coloro che seguono le previsioni meteo circa la nostra regione. Il bollettino e’ stato diramato alle ore 07, sul sito web abruzzometeo.org, portale dell’omonima associazione guidata proprio dallo stesso De Palma. Nella giornata di giovedi’ (pomeriggio-sera) assisteremo ad un ulteriore peggioramento delle condizioni atmosferiche con precipitazioni in intensificazione. Temperature: Stazionarie o in lieve diminuzione nei valori minimi ma la tendenza e’ verso un graduale lieve aumento, sempre nei valori minimi, specie nella giornata di giovedi’. Non si esclude un temporaneo aumento, anche sensibile, sul settore orientale della nostra Regione, specie tra la tarda mattinata e il tardo pomeriggio. Venti: Deboli dai quadranti sud-occidentali con possibili rinforzi sulle zone montuose e, localmente, nelle principali valli del versante orientale. Probabile temporaneo garbino sul settore orientale. Mare: Quasi calmo o poco mosso. » | A cura Redazione giornalistica AN24. Fonte: bollettino meteo a cura di Giovanni De Palma.

Leggi anche...