ABRUZZO, AUTOSTRADE: D’ALFONSO DECISO A RISOLVERE VICENDA CAVALCAVIA

Abruzzo, le ultime notizie dall’ente Regione | A Breve Riunione Con Sindaci, Mit E SocietÀ Concessionarie Una riunione in tempi brevi allargata a dirigenti delle societa’ concessionarie Autostrade per l’Italia e di Strada dei Parchi SpA per dare risposte concrete alla questione inerente la competenza sulla manutenzione delle barriere di sicurezza laterali dei cavalcavia autostradali. Lo riporta una nota diffusa, poco fa, dal servizio stampa della Regione Abruzzo. I dettagli della nota, della quale si riporta l’intero contenuto testuale, sono stati resi pubblici, alle 17, anche mediante il sito internet dell’ente, attraverso il quale e’ stata rilanciata la notizia. E’ stato garantito dal presidente della Giunta regionale, Luciano D’Alfonso, al termine dell’incontro che ha avuto, questa mattina, in Regione, con i sindaci di molti dei Comuni interessati dalla problematica in quanto attraversati, sul loro territorio, da "opere d’arte" che interferiscono con le arterie autostradali. In particolare, al fine di evitare che un rimpallo di competenze possa determinare il ripetersi di tragedie come quella di Lecco dove il crollo di un cavalcavia ha causato un morto e tre feriti, va assolutamente chiarito se i costi di manutenzione delle barriere laterali siano a carico dei Comuni e delle Province o se invece gli Enti locali siano tenuti solo a curare la tenuta dell’asfalto. A tal proposito, il presidente D’Alfonso, facendosi carico delle preoccupazioni dei sindaci, ha gia’ interessato il direttore generale per la vigilanza delle concessioni autostradali del Ministero delle Infrastrutture, Mauro Coletta, affinche’ al prossimo incontro siano presenti anche dirigenti e tecnici del Mit oltre ai sindaci dei Comuni interessati ed ai rappresentanti delle due societa’ concessionarie delle arterie autostradali che attraversano l’Abruzzo. 16/11 | Redazione del quotidiano on-line AN24. Fonte: sito web dell’ente. In PrimaPagina su AN24.

Leggi anche...