Francavilla al Mare. Referendum Costituzionale del 4 dicembre 2016. Voto domiciliare per elettori affetti da infermità che ne rendano impossibile l’allontanamento dall’abitazione

Le ultime dal Comune di Francavilla al Mare | Francavilla al Mare – 03 novembre 2016. Referendum Costituzionale del 4 dicembre 2016. Voto domiciliare per elettori affetti da infermità che ne rendano impossibile l’allontanamento dall’abitazione03-11-2016Oggetto: Referendum Costituzionale del 4 dicembre 2016. Voto domiciliare per elettori affetti da infermità che ne rendano impossibile l’allontanamento dall’abitazione (art. 1 del decreto legge n. 1/2006, convertito dalla legge n. 22/2006, successivamente modificato dalla legge 7 maggio 2009, n. 46) AVVISO Gli elettori affetti da infermità, così come specificato in oggetto, interessati ad esprimere il voto per il Referendum del 04/12/2016 presso il proprio domicilio, possono esprimere tale volontà al Sindaco del comune nelle cui liste elettorali sono iscritti. La dichiarazione può essere presentata entro lunedì 14 novembre; deve indicare l’indirizzo presso cui l’elettore dimora e, possibilmente, un recapito telefonico. Deve inoltre essere corredata di copia della tessera elettorale e di idonea certificazione sanitaria rilasciata da un funzionario medico designato dagli organi dell’azienda sanitaria locale. E’ quanto si legge in un comunicato diffuso, poco fa, dal servizio stampa del Comune di Francavilla al Mare. I dettagli della nota, della quale si riporta l’intero contenuto testuale, sono stati resi pubblici, alle 18, anche mediante il canale web dell’ente, sul quale ha trovato ampio spazio la notizia. In particolare il certificato medico dovrà riprodurre l’esatta formulazione normativa di cui all’art. 1 del decreto legge n. 1/2006, convertito dalla legge n. 22/2006, successivamente modificato dalla legge 7 maggio 2009, n. 46). Francavilla al Mare, 03/11/2016 LA DIRIGENTE Dott.ssa Carmela EQUIZI | A cura della Redazione web AN24. Fonte: nota diramata dall’ufficio stampa dell’ente. In SecondaPagina su AN24.

Leggi anche...