Solvay, Mazzocca scrive al ministro dell’ambiente

solvay_abruzzoLa tempestiva convocazione di una conferenza di servizi per esaminare il progetto complessivo di bonifica e messa in sicurezza delle aree esterne e interne del sito Solvay. E’ la richiesta formale contenuta nella lettera inviata al Ministero dell’Ambiente dall’assessore regionale Mario Mazzocca. -Lo riporta un comunicato diffuso, oggi, dal servizio informativo della Regione. La notizia e’ stata divulgata, alle ore 15, anche mediante il canale web dell’ente- Come spiega Mazzocca, “l’approvazione del progetto e’ l’ultimo passaggio per dare inizio alle attivita’ di messa in sicurezza e di bonifica e procedere quindi alla costruzione di un accordo di programma che consenta di avviare la reindustrializzazione del sito, come previsto dalla legge secondo la quale le opere di bonifica devono essere prioritariamente attuate sulle aree industriali e dismesse al fine di consentirne la reindustrializzazione. Speriamo che la.nostra sollecitudine sia condivisa dal Ministero, visto che il commissario Goio ha assicurato che per la fine del mese il progetto sara’ pronto”. La nota dell’assessore e’ stata sottoscritta anche dal sindaco di Bussi, Salvatore. | Redazione giornalistica AN24

Leggi anche...