AbruzzoMeteo, De Palma: «Perturbazione in azione sulla nostra Regione ma dalle prossime ore atteso miglioramento»

Pescara – 12 marzo 2015. «La nostra Penisola risulta interessata dal passaggio di un impulso di aria fredda proveniente dall’Europa settentrionale che, in queste ultime ore, ha favorito un nuovo peggioramento delle condizioni atmosferiche soprattutto al centro-sud e sul versante adriatico. Rovesci, temporali e raffiche di vento hanno interessato anche la nostra Regione e, a causa del nuovo abbassamento delle temperature, e’ tornata a cadere la neve al disopra dei 500 metri. Nelle prossime ore assisteremo ad un lento e graduale miglioramento delle condizioni atmosferiche a partire dalla fascia costiera, con schiarite via via piu’ ampie. -E’ l’analisi meteo elaborata da Giovanni De Palma, Presidente dell’Associazione AbruzzoMeteo, da anni, ormai, punto di riferimento per tutti gli appassionati della materia. Il bollettino e’ stato diramato alle ore 07, anche mediante il sito abruzzometeo.org- Schiarite in estensione entro il tardo pomeriggio verso le zone interne anche se, in serata-nottata, non si escludono residui annuvolamenti localmente associati a rovesci lungo la fascia costiera e collinare. Tempo migliore nella giornata di venerdi’, mentre da sabato assisteremo ad un nuovo aumento della nuvolosita’ a partire dal settore occidentale. L1 Sulla nostra Regione si prevedono condizioni iniziali di cielo da nuvoloso a coperto con rovesci diffusi, occasionalmente a carattere temporalesco, nevosi al disopra dei 500-600 metri (localmente anche a quote lievemente inferiori), specie nell’Aquilano e sulle zone pedemontane e alto-collinari che si affacciano sul versante orientale. La tendenza e’ verso un graduale miglioramento delle condizioni atmosferiche nel corso della giornata a partire dalla fascia costiera anche se, in serata, non si escludono nuovi addensamenti associati a rovesci lungo le coste. Un ulteriore miglioramento e’ atteso nella giornata di venerdi’. Temperature: In diminuzione. Venti: Moderati dai quadranti nord-orientali con possibili rinforzi. Mare: Molto mosso. » | Gilberto Di Nicola. [an24r1]

Leggi anche...