Teramo. Ordinanza di sgombero per la sede municipale di Piazza Orsini

Le ultime dal Comune di Teramo | Teramo – 15 novembre 2016. Sono pervenuti da pochi minuti, al Gabinetto del Sindaco, i risultati dei sopralluoghi effettuati dai tecnici DICOMAC relativi al palazzo municipale di Piazza Orsini. E’ quanto viene riportato in un comunicato diramato, oggi, dal servizio informazione e comunicazione del Comune di Teramo. La notizia, qui riportata secondo il testo completo del comunicato diffuso, e’ stata divulgata, alle ore 13, anche mediante il sito internet dell’ente, attraverso il quale e’ stata rilanciata la notizia. Dalle valutazioni è emersa una situazione di particolare compromissione della parte più antica dell’immobile, pur con alcune differenziazioni di classificazione dei danni tra le parti dello stesso.Sono stati classificati in “categoria E”, pertanto completamente inagibili: la sala consiliare e tutto il secondo piano dell’edificio; l’ufficio del Sindaco; quello del Segretario Generale e l’intero primo piano dello stabile, nel quale sono ospitati in un’ala la Ragioneria e nell’altra il CED. Totalmente inagibili anche la Farmacia Crocetti, situata sotto la loggia municipale, e la Sanitaria prospiciente, mentre gli altri locali commerciali posti al pianterreno dell’immobile e che si affacciano lungo il suo perimetro, sono risultati parzialmente inagibili.In conseguenza di ciò, il Sindaco si appresta ad emanare una Ordinanza di sgombero che interessa tutti gli uffici coinvolti, comprendenti circa 25 dipendenti; e gli stessi esercizi commerciali. Nei prossimi giorni, e con ogni probabilità entro la fine della settimana in corso, gli uffici saranno traslocati in sedi peraltro già individuate e oggetto ora delle opportune verifiche; nel frattempo rimarranno chiusi al pubblico.Il Sindaco, senza soluzione di continuità, prosegue invece la sua attività operativa – anche in riferimento alle operazioni di Protezione Civile – rimanendo a disposizione dei cittadini presso il COC, nel comando di Polizia Municipale di Piazzale San Francesco. | A cura della Redazione giornalistica AN24. Fonte: comunicato stampa diramato dall’ente. In SecondaPagina su AN24.

Leggi anche...