Abruzzo, Consiglio regionale. Sospiri in merito a Piano Regolatore Portuale di Pescara

Abruzzo, le ultime notizie dal Consiglio Regionale | L’Aquila – 15 novembre 2016. “Sono soddisfatto. Finalmente oggi, dopo un iter durato 10 anni iniziato dall’on. Nino Sospiri, approviamo un provvedimento storico, qual’e’ il Nuovo Piano Regolatore Portuale, con il quale scriviamo una pagina importante e fondamentale per il patrimonio infrastrutturale di Pescara e dell’Abruzzo intero”. Questo il commento del Consigliere regionale e Capogruppo di Forza Italia Lorenzo Sospiri a margine dei lavori del Consiglio regionale riunitosi a L’Aquila. E’ quanto viene riportato in un comunicato diramato, in giornata, dal servizio stampa del Consiglio Regionale. La notizia, qui riportata secondo il testo completo del comunicato diffuso, e’ stata divulgata, alle ore 17, anche mediante il sito internet dell’ente, attraverso il quale e’ stata rilanciata la notizia. Finalmente – spiega Sospiri – da oggi ci mettiamo in cammino, abbiamo un corredo amministrativo per liberare il fiume da quell’eco mostro che e’ la diga foranea per ottenere importanti risultati come la pulizia, la balneabilita’ e riportare finalmente nella piena funzionalita’ il porto portuale di Pescara e risolvere anche il problema dell’insabbiamento. Infatti con questo atto – commenta il Capogruppo Sospiri – diamo l’avvio dell’opera piu’ importante per l’economia marittima di Pescara ovvero lo sfondamento della diga foranea. Voglio infine ricordare – conclude il Consigliere regionale di Forza Italia Lorenzo Sospiri – come l’iter sia stato lungo e meticoloso amministrativamente dove ha visto il coinvolgimento di diverse giunte e per questo sempre attenzionato e seguito dal sottoscritto affinche’ si arrivasse alla giornata di oggi. Adesso si porti avanti in maniera celere tutte le procedure affinche’ si proceda ai lavori necessari ed indispensabili per il porto della citta’ di Pescara”.() | Redazione del quotidiano on-line AN24. Fonte: sito web dell’ente.

Leggi anche...