De Palma: «Alta pressione in lenta attenuazione a partire da stasera: nubi in aumento venerdi’»

Meteo, il bollettino per l’Abruzzo | 17 novembre 2016. «La nostra Penisola continua ad essere interessata da un promontorio di alta pressione che, attualmente, garantisce condizioni di tempo stabile su gran parte delle nostre regioni, ad eccezione della Sicilia, influenzata dal transito di un’area di instabilita’ presente sulle regioni nord africane. E’ quanto emerge dall’analisi della situazione meteorologica a cura di Giovanni De Palma, uno dei maggiori esperti meteo nel panorama abruzzese, da anni, ormai, punto di riferimento per tutti coloro che seguono le previsioni meteo circa la nostra regione. Il contenuto del bollettino meteo, nello specifico, e’ stato divulgato, alle ore 07, sul sito web abruzzometeo.org, portale dell’omonima associazione guidata proprio dallo stesso De Palma. Dalle prossime ore e’ prevista una progressiva attenuazione dell’alta pressione e, complice il transito dell’area di instabilita’ sulle estreme regioni meridionali, e’ prevista la risalita di corpi nuvolosi verso le regioni centrali a partire da stasera e nella giornata di venerdi’, con conseguente graduale peggioramento delle condizioni atmosferiche che interessera’ anche la nostra Regione, in particolar modo il settore occidentale nelle giornate di venerdi’ e sabato. Domenica, alla base dei dati attuali, torneranno ad affacciarsi le schiarite, via via piu’ ampie con il passar delle ore. Sulla nostra Regione si prevedono condizioni generali di cielo poco nuvoloso o parzialmente nuvoloso per la presenza, al mattino, di una nuvolosita’ alta e stratificata che non produrra’ fenomeni ma, nel corso della giornata si prevedono ampie schiarite anche se, a partire da stasera, e’ previsto un nuovo aumento della nuvolosita’ a partire dalla Marsica e dall’aquilano. Nuvolosita’ che, nella giornata di venerdi’, potra’ favorire precipitazioni, in particolare sul settore occidentale. Temperature: Generalmente stazionarie. Venti: Deboli dai quadranti orientali ma, nel corso della giornata, tenderanno a provenire dai quadranti sud-orientali. Mare: Quasi calmo o poco mosso con moto ondoso in aumento a partire dal pomeriggio. » | A cura Redazione giornalistica AN24. Fonte: bollettino meteo a cura di Giovanni De Palma.

Leggi anche...