L’AQUILA – denunciati due minorenni di origine marocchina

Le ultime notizie dalle Questure | L’Aquila – 17 novembre 2016. denunciati per concorso in furto aggravatoPersonale della Squadra Volante ha denunciato per concorso in furto aggravato due 16enni di origine marocchina residenti in un comune della provincia. E’ quanto viene riportato in un comunicato diramato, poco fa, dal servizio informativo della Questura di L’Aquila. Il contenuto della nota, della quale viene riportato testualmente il contenuto completo, e’ stato divulgato, alle ore 09, anche mediante il sito internet della Polizia di Stato, attraverso il quale e’ stata rilanciata la notizia. Nella mattina del 14 novembre u.s. una pattuglia è intervenuta presso il negozio d’abbigliamento del centro commerciale “Il Globo”, dove un addetto alla vigilanza aveva sentito suonare la barriera antitaccheggio mentre due giovani oltrepassavano la cassa e si davano alla fuga. Gli operatori della squadra volante, giunti nel frattempo, dopo averli individuati nascosti dietro una pensilina, fuori dal centro commerciale, li hanno fermati ed accompagnati in Questura. La perquisizione di seguito effettuata ha permesso di rinvenire all’interno degli zaini, che avevano con sé, due paia di parastinchi e una felpa, che sono stati restituiti al personale dell’esercizio commerciale. Nella circostanza, inoltre, sono stati rinvenuti due martelletti frangi-vetro e diversi generi alimentari, che sono stati sequestrati in quanto di chiara provenienza furtiva. I due giovani sono stati segnalati alla Procura della Repubblica presso il Tribunale dei Minorenni di L’Aquila. | A cura della Redazione giornalistica AN24. Fonte: comunicato stampa diramato dalla Polizia di Stato. In PrimaPagina su AN24.

Leggi anche...