Abruzzo, Consiglio regionale. D'Alessandro e Febbo contro il M5S

Abruzzo, le ultime notizie dal Consiglio Regionale | L’Aquila – 17 novembre 2016. Durante la discussione sul progetto di legge che finanzia i Centri di Ricerca Regionali il Movimento Cinque Stelle ha presentato un emendamento per abolire il finanziamento in favore dei ricercatori dei Centri di Ricerca Regionali. Duro il commento di Camillo D’Alessandro e Mauro Febbo : “Non ci stupiamo piu’ di nulla, i Cinque Stelle dimostrano ancora una volta che a chiacchiere sono dalla parte dei lavoratori ma poi in aula presentano provvedimenti per lasciarli senza stipendi. E’ ora di farla finita con populismo e demagogia spicciola – aggiungono – se fosse stato approvato il loro emendamento decine e decine di ricercatori sarebbero rimasti ancora per mesi senza un salario, fortunatamente la scellerata proposta e’ stata respinta con il voto sia della maggioranza che del centro-destra. E’ quanto si legge in un comunicato diffuso, in giornata, dal servizio informativo del Consiglio Regionale. La notizia, qui riportata secondo il testo completo del comunicato diffuso, e’ stata divulgata, alle ore 14, anche mediante il canale web dell’ente, sul quale ha trovato ampio spazio la notizia. Spieghino ai lavoratori di Vasto ed Avezzano e del Ciapi, che a chiacchiere dicono di difendere come sia possibile tutelarli presentando norme che dicono il contrario.” () | A cura della Redazione giornalistica AN24. Fonte: comunicato stampa diramato dall’ente.

Leggi anche...