Montesilvano. Azienda Sociale, da sabato 19 novembre corso di skateboard gratuito al Centro Trisi

Le ultime dal Comune di Montesilvano | Montesilvano – 17 novembre 2016. Un corso di skateboard, completamente gratuito per ragazzi di eta’ compresa tra gli 8 e i 12 anni. E’ l’ultima iniziativa avviata e messa a disposizione della citta’ di Montesilvano dall’Azienda Sociale.«Sabato 19 novembre – spiega il commissario Luca Cirone – si terra’ il primo dei 4 appuntamenti dedicati allo skateboard. Grazie alla collaborazione di un campione internazionale di skate e di snowboard, i ragazzi potranno prendere lezioni su questo affascinante sport di strada. E’ quanto viene riportato in un comunicato diramato, oggi, dal servizio informazione e comunicazione del Comune di Montesilvano. Il contenuto della nota, della quale si riporta testualmente il contenuto completo, e’ stato divulgato, alle ore 16, anche mediante il canale web dell’ente, sul quale ha trovato ampio spazio la notizia. Ogni sabato i ragazzi verranno suddivisi in due gruppi. Il corso si svolgera’ dalle 15:30 alle 18:30. L’Azienda mettera’ a disposizione dei partecipanti tutta la dotazione necessaria. Dagli skate ai sistemi di protezione. Abbiamo gia’ avuto alcune iscrizioni, ma chi volesse partecipare puo’ recarsi o presso i nostri uffici di Palazzo Baldoni o ancora direttamente presso il centro sportivo Trisi che sara’ la sede del corso».Lo skateboard nacque in California tra gli anni ’40 e gli anni ’50. In Italia divenne famosissimo alla fine degli anni ’70. «Si tratta – aggiunge l’assessore allo sport Ottavio De Martinis – di una bellissima iniziativa, che da’ l’opportunita’ ai ragazzi, di avvicinarsi ad uno sport diverso. Oggi lo skateboard e’ sempre piu’ apprezzato e praticato. Il maestro che terra’ queste 4 lezioni e’ un campione di altissimo livello, quindi sara’ un’ottima occasione per quanti vorranno scoprire i migliori trucchi per divenire dei perfetti skater. L’Azienda Sociale iniziera’ con 4 lezioni di prova, fino al 10 dicembre. Valuteremo in un secondo momento se rendere anche questa iniziativa un’offerta fissa dell’Azienda Sociale». | A cura della Redazione giornalistica AN24. Fonte: comunicato stampa diramato dall’ente.

Leggi anche...