Abruzzo, Consiglio regionale. D'Alessandro (PD) in merito a fusione A.M.A. e T.U.A.

Abruzzo, le ultime notizie dal Consiglio Regionale | L’Aquila – 18 novembre 2016. Il Consigliere regionale PD e Delegato ai traporti, Camillo D’Alessandro, interviene sulla proposta di fusione tra le aziende A.M.A. e T.U.A. e dichiara: “Ho convocato per mercoledi’ 23 novembre alle ore 12 i sindacati regionali dei trasporti per entrare nel merito della prospettiva di acquisizione di A.M.A. da parte di T.U.A. spa. E’ quanto viene riportato in un comunicato diramato, oggi, dal servizio informativo del Consiglio. I dettagli della nota, della quale si riporta l’intero contenuto testuale, sono stati resi pubblici, alle 16, anche sulle pagine del portale web dell’ente, sul quale e’ stata rilanciata la notizia. All’incontro sara’ presente il Presidente della commissione Trasporti del Consiglio regionale Pierpaolo Pietrucci che insieme a me segue la vicenda”. “Stiamo lavorando da tempo a questa prospettiva – spiega D’Alessandro – che tuttavia va inquadrata nell’ambito sia della sostenibilita’ finanziaria sia della strategia regionale, anche in vista delle gare che potrebbero essere accelerate per effetto del decreto Madia. Intanto avvieremo alleanze funzionali con AMA in un progressivo processo di integrazione, ma e’ necessario che i sindacati regionali si esprimano nel merito della prospettiva. A seguito del confronto incontreremo le due aziende con il sindaco di L’Aquila per la fase operativa, sempre nel quadro della sostenibilita’. I tempi saranno brevi perche’ e’ interesse della Regione Abruzzo avere un quadro chiaro della questione”. In SecondaPagina su AN24. | A cura della Redazione web AN24. Fonte: nota diramata dall’ufficio stampa dell’ente.

Leggi anche...