Pineto. SETTE ABETI PIANTATI DAI BAMBINI PER LA "FESTA DELL’ALBERO"

Le ultime dal Comune di Pineto | Pineto – 21 novembre 2016. Sette nuovi alberi piantati da sette classi di prima elementare dell’Istituto “Giovanni XXIII”. Così il Comune di Pineto ha scelto di celebrare la “Festa dell’Albero”, l’appuntamento annuale promosso da Legambiente volto a promuovere la cultura del rispetto verso il patrimonio verde. Lo riporta una nota diffusa, oggi, dal servizio informazione e comunicazione del Comune di Pineto. I dettagli della nota, della quale si riporta l’intero contenuto testuale, sono stati resi pubblici, alle 14, anche sulle pagine del portale web dell’ente, sul quale e’ stata rilanciata la notizia. “Abbiamo scelto di celebrare questa giornata insieme ai bambini, cioè coloro che saranno gli adulti di domani”, ha dichiarato l’assessora all’Ambiente Laura Traini. Quattro i plessi scolastici coinvolti, con i bambini di Calvano e Borgo S. Maria che hanno piantato gli abeti nelle zone a fianco dell’edificio scolastico, mentre i bimbi del plesso di Pineto centro hanno festeggiato gli alberi nel parco giochi di Corfù. A Scerne, i due abeti sono stati piantati nel parco giochi di piazza Don Silvio. In ognuno dei luoghi, era presente un membro della giunta comunale e un membro dell’associazione “Guide del Cerrano”. “Queste piantumazioni sono avvenute nell’ambito del progetto comunale che prevede un nuovo albero per ogni nuovo nato a Pineto – ha aggiunto l’assessora Traini – A breve procederemo alla messa a dimora delle restanti piante”. “È stato un momento molto bello anche per la partecipazione di così tanti bambini, che anche grazie alle Guide del Cerrano hanno potuto capire l’importanza del nostro patrimonio arboreo, diventando protagonisti di un gesto, come quello della piantumazione, che ha un altissimo valore”, ha commentato l’assessora all’Istruzione Daniela Mariani. Su ogni albero è stato inoltre attaccato un piccolo disegno realizzato dagli stessi bambini. | A cura della Redazione web AN24. Fonte: nota diramata dall’ufficio stampa dell’ente. In SecondaPagina su AN24.

Leggi anche...