Maltempo, danni per oltre 50 milioni di euro solo nel teramano

danni_maltempo_pescaraTeramo – 13 marzo 2015. Centinaia i lavori di  “pronto intervento”  per una spesa di  820 mila euro; individuate le prime “somme urgenze” (lavori ai quali dare la priorità) ma per i quali al momento non ci sono risorse:   SP 19/A di Miano prossimità abitato di Villa Romita (Teramo) SP 365 di Bisenti alle Km.che 23 e 23+300 SP 8 variante di Ponzano (Civitella del Tronto) SP 50 di Castagneto (Teramo). “Dall’elenco di dati, cifre e documentazione tecnica e fotografica si conferma un dato impressionante perché siamo oltre i 50 milioni di danni infrastrutturali. Per capire meglio questo dato dobbiamo dire che per mantere in buona salute la nostra rete dovremmo spendere almeno 25 milioni di euro l’anno di manutenzione ordinaria e che negli ultimi dieci anni abbiamo avuto a disposizione 1 milione l’anno” sostiene Renzo Di Sabatino: “prima di fare i verbali per le somme urgenze, quindi, dobbiamo avere qualche certezza, dalla Regione o dalla Protezione Civile,  sulle risorse che possiamo impegnare subito”.    
Alla data odierna risultano ancora  chiuse le seguenti provinciali Strade chiuse: S.P. n. 11 località Terra Bianca (Comune di Sant’Omero) S.P. n. 68 (Comune di Torricella)) S.P. n. 49 (Comune di Valle Castellana) SP 45/B di Alvi (Comune di Crognaleto) S.P. n. 35 di Chioviano (Comune di Bisenti) S.P. n. 18/A di Fonte Cucci (Comune di Teramo – Campli) S.P. n. 61/A (Comune di Civitella del Tronto) Morge Fichieri S.P. n. 365 km.ca 23 +00 (Comune di Bisenti) e circa km.ca 32+00 da Castiglione Messer Raimondo al cimitero di Castiglione Messer Raimondo SP 40 di Colledara 10.  S.P. n. 61/C località Fosso Coccioli (Comune di Campli) 11.  S.P. 8 Variante di Ponzano interrotta da Ermo Colle fino al bivio con la S.P. 8 12.  S.P. 6 di S. Giovanni (Nereto).

Leggi anche...