ABRUZZO, SANITA': NUOVA ORGANIZZAZIONE PER L’ASSISTENZA TERRITORIALE

Abruzzo, le ultime notizie dall’ente Regione | Pescara, 22 nov. – La giunta regionale ha deliberato sull’organizzazione delle Aggregazioni Funzionali Territoriali della medicina generale, dei pediatri di libera scelta e della medicina specialistica ambulatoriale convenzionata, ognuna delle quali e’ collegata funzionalmente a una Unita’ Complessa di Cure Primarie . L’esecutivo ha recepito le proposte pervenute dalle Asl provinciali dell’Aquila, Chieti e Teramo, mentre a breve si deliberera’ anche per l’azienda di Pescara. E’ quanto viene riportato in un comunicato diramato, poco fa, dal servizio stampa della Regione Abruzzo. Il contenuto della nota, della quale si riporta testualmente il contenuto completo, e’ stato divulgato, alle ore 15, anche mediante il canale web dell’ente, sul quale ha trovato ampio spazio la notizia. L’istituzione e l’attivazione delle nuove strutture era prevista in un decreto commissariale dello scorso marzo, che recepiva le indicazioni del Patto per la Salute. Nella Asl provinciale dell’Aquila le Uccp saranno 6 e avranno sede all’Aquila , Celano , Avezzano , Sulmona , Montereale , Castel di Sangro . Nella Asl provinciale di Chieti le Uccp saranno 8 e avranno sede a Vasto , Chieti , Francavilla al mare , Ortona , Lanciano , Casoli , Guardiagrele e Gissi . Nella Asl di Teramo, infine, le Uccp saranno 5 e ubicate a Teramo , Martinsicuro , Roseto degli Abruzzi , Atri , Montorio al Vomano . Ora le aziende sanitarie avranno 30 giorni di tempo per programmare l’avvio dei servizi e individuare le ulteriori sedi dipendenti da quelle appena individuate dalla Regione. In ogni Aft sono presenti non solo medici di medicina generale, pediatri di libera scelta e specialisti, ma anche infermieri e personale amministrativo. "Un altro passo avanti – commenta l’assessore alla programmazione sanitaria Silvio Paolucci – nel potenziamento dell’assistenza territoriale, che rappresenta uno dei pilastri della nostra azione di governo, per una sanita’ sempre piu’ vicina al cittadino". Frafla | A cura della Redazione giornalistica AN24. Fonte: comunicato stampa diramato dall’ente.

Leggi anche...