Aggredì tecnico delle luci in discoteca fracassandogli il viso: in manette 21enne pluripregiudicato

arresto_poliziaIl personale del Commissariato di Avezzano, agli ordini del dirigente Dr. Paolo Gennaccaro, ha proceduto a sottorre alla misura cautelare dell’obbligo di dimora ad Avezzano D.R.M., 21enne residente nella città marsicana con precedenti penali, indagato per il reato di lesioni personali aggravate.
Il giovane, nello specifico, si era reso responsabile, nella scorsa primavera, di un’improvvisa aggressione in una discoteca, operata nei confronti del tecnico delle luci. Nella colluttazione, scaturita poi per futili motivi, la vittima aveva riportato gravi lesioni al volto, che lo avevano costretto a subire un intervento chirurgico alle ossa mascellari.

Leggi anche...