ABRUZZO, CICLOTURISMO: INTERVENTI SU PONTE GIULIANOVA-TORTORETO

Abruzzo, le ultime dall’ente Regione | Pescara, 29 nov. – La Regione ha destinato un finanziamento di 50mila euro per la manutenzione del ponte ciclopedonale tra Giulianova e Tortoreto, che si va ad aggiungere agli interventi gia’ eseguiti tra Alba Adriatica e Villa Rosa e tra Giulianova e Roseto. Ad annunciarlo e’ l’assessore al cicloturismo Dino Pepe, secondo cui e’ fondamentale l’impegno nel mantenere in efficienza quello che e’ stato realizzato in questi anni. E’ quanto viene riportato in un comunicato diramato, oggi, dal servizio informativo della Regione Abruzzo. I dettagli della nota, della quale si riporta l’intero contenuto testuale, sono stati resi pubblici, alle 17, anche mediante il canale web dell’ente, sul quale ha trovato ampio spazio la notizia. "Perche’ – sottolinea Pepe – il cicloturismo e’ una grande sfida per il futuro, ma anche un impegno quotidiano. E in quest’ottica si inseriscono questi ultimi lavori, che rispondono ai tanti cittadini e appassionati, che mettevano in evidenza le criticita’ del bellissimo percorso tra Giulianova e Tortoreto, con un ponte che apre lo sguardo al fiume e che oggettivamente necessita di interventi". Per l’assessore quella sulle manutenzioni rappresenta la vera sfida del futuro. "I cittadini, gli appassionati di cicloturismo, gli operatori turistici – continua Pepe – ci chiedono di lavorare su ‘proposte di sistema’ ed in tal senso, la prossima scommessa sara’ quella di inserire nell&rsquoambito della nuova progettualita’ anche le spese per la manutenzioni, come normalmente accade all&rsquointerno dei sistemi di collegamento viario delle citta’. E lavorare intorno a ‘proposte di sistema’ risulta ancora piu’ necessario in considerazione delle sfide che ci attendono nell&rsquoimminente futuro, con la concreta realizzazione degli interventi strategici previsti dal Masterplan Abruzzo con investimenti, e’ utile ricordarlo, sulla mobilita’ ciclistica di oltre 60 milioni di euro. In questo senso nasce anche il rapporto di collaborazione con la Fiab e la conseguente sottoscrizione del protocollo siglato con le Regioni Adriatiche, per coinvolgere anche coloro che vivono come ‘missione’ questa tematica e possono dare utili e positivi contributi". Us | A cura della Redazione giornalistica AN24. Fonte: comunicato stampa diramato dall’ente. In PrimaPagina su AN24.

Leggi anche...