Calcio a 5, Coppa Italia Serie C2 Girone C: Delfino C5 1 – Red Devils Chieti 2

calcioa5_reddevils_chietiNella quarta giornata di Coppa Italia i Red Devils Chieti giocano una trasferta diversa dal solito: la gara odierna infatti si disputa nel palazzetto dello sport di Torrevecchia Teatina, impianto nel quale sia i teatini e sia il Delfino giocano le proprie gare casalinghe. Ai soli fini del calendario è il Delfino la squadra di casa, priva per squalifica del mister-giocatore Mondazzi e del top player Fois.
Il primo tempo scorre interamente senza marcature, con numerose occasioni da rete (tra le quali il palo colpito da Di Cicco al 5^ minuto) ed una leggera supremazia dei Red Devils, con il portiere del Delfino che però si fa trovare sempre pronto.
Nel secondo tempo i teatini iniziano a premere sull’acceleratore, ed il primo segnale arriva al 3^ con Pozzi centra il palo su calcio di punizione. Dopo un paio di ottimi interventi del portiere del Delfino, all’8^ minuto si sblocca il risultato con un bolide di Di Cicco che si insacca sotto l’incrocio dei pali grazie ad uno schema su calcio d’angolo. Passano tre minuti ed è sempre Di Cicco a trovare il raddoppio per i Red Devils Chieti, questa volta direttamente da calcio di punizione. Al 19^ il Delfino accorcia le distanze e prova a riaprire la partita, ma i teatini riescono a tenere sotto controllo gli avversari fino al termine della gara, rimanendo così sul risultato di 1 a 2.
Il migliore in campo di questa gara é stato Di Cicco, ottime anche le prestazioni di Colonna e Desiderio, ma nel complesso é stata comunque una buona partita disputata dai Red Devils. Dopo la parentesi durata due settimane nelle quali si sono disputate due gare di Coppa Italia, da sabato prossimo riprenderà il Campionato con i Red Devils Chieti che hanno in programma ben tre “finali” nelle quali non saranno concesse distrazioni per non rischiare di compromettere l’obiettivo Playoff. Il primo round é in programma sabato 21 marzo alle 17,30 sul campo del Briganti Popoli C5, avversaria battuta sette giorni fa in Coppa Italia e che vorrà sicuramente riscattarsi dinanzi al proprio pubblico.

Leggi anche...